Tutte 728×90
Tutte 728×90

Anche la Berretti batte il Melfi: secco 3-0 a domicilio

Anche la Berretti batte il Melfi: secco 3-0 a domicilio

Apre Gaudio dal dischetto nel primo tempo, poi Bilotta e Fabbricatore arrotondano il punteggio in una vittoria meritata. I ragazzi di Tortelli continuano a proporre bel calcio.

Partita dalle grandi emozioni quella andata in scena allo stadio M. Lorusso di Potenza tra le rappresentative “Berretti” del Melfi e del Cosenza. I Lupacchiotti agli ordini di mister Tortelli conquistano un’importante vittoria imponendosi per 3-0 e giocando un calcio attento e divertente confermando i passi in avanti visti nelle ultime partite. CRONACA. Il Cosenza sblocca l’incontro vicino alle mezz’ora di gioco con Gaudio che, con freddezza, batte l’estremo difensore lucano dagli undici metri. I ragazzi di Tortelli controllano il gioco rischiando praticamente niente e, dopo appena quattro minuti dall’inizio della seconda frazione di gioco, raddoppiano con Bilotta che è abile a sfruttare l’occasione concessagli dalla retroguardia gialloverde. La marcatura del definitivo 3-0 arriva nel quarto d’ora finale con Fabbricatore che mette la sfera alle spalle di Falcone, mettendo il punto esclamativo sul match. Grande gara, dunque, per i ragazzi di mister Tortelli che, con questi 3 punti, occuapano la decima posizione in graduatoria a quota 16. Non troppo distanti dalle posizioni che contano, tenendo presente che la classifica è corta e solo 5 lunghezze separano i Lupacchiotti dalla capolista Matera.

Il tabellino:
MELFI: Falcone, Salierno (53′ Faraco), Trotta, Lozitiello, Belluoccio, Somma, Vitale, Salcino (62′ Vinci), Salvatore (53′ Furnò), Casiello, Fusaro. A disposizione: Perilli, Zaccsgnino, Di Perna, Ciarisino. Allenatore: Montanaro
COSENZA: Bellanza, M.Novello, Zuccarelli (69′ Mazza) , De Luca, Di Somma, Canonaco, Bilotta (81′ Sbarra), Minardi, Principe (75′ Collocolo), Gaudio, Fabbricatore. A disposizione: Abatematteo, Pisani, Iudicelli, Lacaria. Allenatore: Tortelli.
ARBITRO: Ceruzzi di Potenza
MARCATORI: 24′ Gaudio (C, rig.), 49′ Bilotta (C), 77′ Fabbricatore (C)
NOTE: Terreno di gioco sintetico. Spettatori circa 50. Ammoniti: 18′ Gaudio (C), 24′ Vitale (M), 42′ Salvatore (M) Angoli 3 a 1 per il Cosenza. Recuperi: 3′ pt – 5′ st.

Risultati 11° giornata:
Benevento-Foggia 2-1, Catania-Akragas 4-0, Fidelis Andria-Lecce 1-0, Martina Franca-Messina 5-0, Matera-Monopoli 0-0, Catanzaro-Casertana 2-0.

Classifica:
Matera, Casertana e Catanzaro 21, Catania e Monopoli 20, Lecce e Fidelis Andria 18, Foggia, Benevento e Cosenza 16, Akragas 12, Martina Franca 8, Messina 6, Melfi 3.

Related posts