Tutte 728×90
Tutte 728×90

Social…izzando. Tra pranzi di vip e serate coi pattini, Guarascio si fa un selfie

Social…izzando. Tra pranzi di vip e serate coi pattini, Guarascio si fa un selfie

Questa settimana su Facebook, Twitter e Instagram tanti rossoblù protagonisti: da Frattali (auguri!) a Pinna, da Arrighini e Ciancio, all’immancabile Ciri che “cala” la pasta.

Facebook, Twitter e Instagram offrono la possibilità di seguire i Lupi (e chi gli ruota intorno) momento dopo momento. Ecco il meglio che ha offerto la settimana, con personaggi che, dalle parti del Marulla, si conoscono molto bene o che in passato hanno fatto sognare i supporter rossoblù.

  • auguri_frattali_social
  • guarascio selfie_social
  • pattini_selfie
  • ciancio_arrighi_social

1) “Ciri-tuttofare”. Se c’è bisogno di un finalizzatore, il centrocampista reggino sa ormai bene come trovare la via del gol. Se serve qualcuno che prepari il pranzo, ugualmente si può contare su di lui. Ce lo raccontano, su Instagram, La Mantia e la fidanzata Silvia, che attendono (nella foto in apertura) la carbonara preparata da Criaco con un pó di perplessità: “Con la speranza che non ci avveleni” la didascalia. Siamo tutti curiosi di sapere com’era!

2) Trenta candeline il primo dicembre scorso per l’amatissimo ex portiere rossoblù Gigi Frattali, oggi in forza all’Avellino. Per l’occasione festa in famiglia e l’immancabile foto di rito dietro la torta con la moglie Martina e le loro due figlie. Tutti i tifosi si uniscono ai nostri auguri postumi di buon compleanno.

3) Il presidente si dà ai selfie! Pensavate che fosse un personaggio schivo e poco social? Con il patron Guarascio le sorprese sono sempre dietro l’angolo. Qualche sera fa, su corso Mazzini, ha posato sorridente, insieme al sindaco Occhiuto, per l’ autoscatto di alcuni giovani di Forza Italia. E chissà che come prossimo step non ci si debba aspettare un profilo Instagram tutto suo!

4) Aria di festa dopo la vittoria contro il Melfi, che ha confermato il Cosenza sul podio del girone. I giocatori si sono concessi, tutti insieme e con fidanzate al seguito, un divertente pomeriggio di pattinaggio sul ghiaccio. Paride Pinna sul suo profilo fa riferimento a “grosse cadute”, ma di ciò non abbiamo trovato testimonianza sul web. Ci accontentiamo della classica foto di gruppo.

5) Doppia gioia per Simone Ciancio, che sabato sera ha potuto godere della presenza in tribuna di mamma e papà, ai quali ha regalato la maglia indossata durante il match e dedicato l’assist sul gol di Arrighini. La signora Maria Rosaria, dal canto suo, arrivata direttamente da Genova, non poteva premiare altrimenti i due protagonisti dell’1-0 se non con un bel piatto di pasta al pesto (alla genovese). (Carmen Esther Artusi)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it