Tutte 728×90
Tutte 728×90

Seduta mista al Sanvitino. Roselli ha il Cosenza al completo

Seduta mista al Sanvitino. Roselli ha il Cosenza al completo

Solo Cavallaro ha sostenuto un lavoro personalizzato. Il resto del gruppo si è alternato tra palestra e Sanvitino dove ha svolto un approfondimento tattico.

Prosegue la marcia di avvicinamento del Cosenza alla sfida di domenica pomeriggio al “Marulla” contro la Fidelis Andria (ore 17.30). I rossoblù contro i pugliesi dovranno cancellare in fretta la debacle fatta registrare tre giorni fa allo “Zaccheria” di Foggia per continuare a perseguire l’obiettivo playoff.
Seduta mista oggi pomeriggio al Sanvitino per gli uomini di Giorgio Roselli. Il tecnico ha diviso la squadra in due blocchi. Nella prima parte della seduta difensori e centrocampisti hanno lavorato sul terreno di gioco approfondendo il discorso tattico mentre gli attaccanti sono rimasti in palestra per dedicarsi alla forza. I due blocchi si sono poi invertiti, prima di ricongiungersi per una partitella a campo ridotto con cui si è conclusa la sessione odierna.
Allenamento specifico per Giovanni Cavallaro. L’attaccante esterno è stato preso in consegna dal preparatore atletico Luigi Pincente. L’ultimo ingresso in casa cosentina deve ritrovare la migliore condizione in visto di gennaio quando sarà completato ufficialmente il suo passaggio in rossoblù e potrà scendere in campo. Ad eccezione dell’ex Foggia, naturalmente, Roselli domenica avrà tutti gli uomini a disposizione. Contro la squadra di Luca D’Angelo potrebbe rientrare dal primo minuto Edoardo Blondett a cui a Foggia, nell’ultima uscita, è stato preferito Pinna, difettoso soprattutto nella circostanza da cui è nata la seconda rete dei rossoneri.
Il Cosenza continuerà ad allenarsi in vista del prossimo impegno di campionato domani mattina e sabato. Entrambe le sedute saranno effettuate al “Marca” viste le pessime condizioni in cui versa il “Sanvitino”.

Related posts