Tutte 728×90
Tutte 728×90

Per Caccetta è lesione parziale del collaterale. Lo stop é lungo

Per Caccetta è lesione parziale del collaterale. Lo stop é lungo

Durante la sessione di allenamento odierna Vutov si è candidato ad una maglia da titolare, ma Raimondi ha mostrato una buona condizione di forma.

L’allenamento dei Lupi è finito nel peggiore dei modi. L’infortunio di Caccetta, di cui abbiamo parlato a parte (clicca qui), rischia di scombussolare completamente i piani di Giorgio Roselli che stava preparando la gara con la Fidelis Andria puntando ancora una volta sul capitano. La società non ha ancora comunicato l’entità del problema, ma sono trapelate le prime indiscrezioni: pare si tratti di una lesione parziale del collaterale mediale. Le smorfie sui volti dei compagni e del tecnico non lasciavano tranquilli affatto. Lo stop è lungo, più di un mese almeno che dovrà trascorrere col tutore. Tornerà a prenderne il posto Fiordilino. Il baby del Palermo ha dimostrato grande affidabilità specialmente nei match più importanti. Giostrerà al fianco di Arrigoni, chiamato come al solito al doppio lavoro di interdizione e impostazione. Davanti a Perina salgono le quotazioni di Blondett per la seconda maglia da marcatore centrale. La prima è tatuata sulle spalle di Tedeschi. In questo caso Corsi, Ciancio e Pinna si giocherebbero le casacche rimanenti, con i primi due in vantaggio. Sulle ali non sono in discussione Criaco e Statella, mentre in attacco Roselli sta pensando a Vutov. Di certo sarà staffetta con Raimondi, magari con l’ex Venezia a subentrare dalla panchina sebbene oggi abbia mostrato alcuni numeri niente male e una buona condizione di forma.

Related posts