Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza, devi segnare di più. Oggi saresti fuori dai playoff

Cosenza, devi segnare di più. Oggi saresti fuori dai playoff

Nonostante Roselli abbia gli stessi punti del Feralpi Salò (girone A) e dell’Ancona (girone B), a penalizzare i rossoblù sarebbe la differenza reti. 

L’equilibrio nei tre gironi di Lega Pro regna sovrano e i 27 punti del Cosenza sono un bottino da tenere in grande considerazione, visto che nel raggruppamento centrale e in quello settentrionale non si è riusciti a fare di meglio. Feralpi Salò ed Ancona hanno totalizzato lo stesso punteggio dei rossoblù, tuttavia oggi toccherebbe a loro sfidare le due migliori seconde classificate. I Lupi, se non ci fossero altre 18 gare da vivere intensamente, resterebbero con un pugno di mosche in mano. Colpa della differenza reti, che a parità di punti conseguiti nei rispettivi gironi, boccerebbe Arrighini e compagni senza possibilità alcuna di appello. Il Feralpi può vantare un confortante +7 grazie a ben 25 reti realizzate e 18 subite. L’Ancona si ferma a +4 grazie ai 16 centri e alle 12 volte che il pipelet dorico ha raccolto la sfera in fondo al sacco. A seguire c’è il Cosenza che, nonostante una difesa di ferro (9 gol incassati, solo il Foggia ha fatto meglio in Italia), ha fatto esultare i suoi sostenitori in appena 12 occasioni. Troppo poco: il +3 oggi significherebbe l’esclusione. E’ scritto nel regolamento, infatti, che per la scelta delle migliori due quarte qualificate fra i tre gironi, si procederà alla compilazione di una graduatoria (“classifica avulsa”) fra le tre squadre interessate, tenendo conto nell’ordine:
a)  dei punti conseguiti nei rispettivi gironi
b)  a parità di punti, della differenza tra le reti segnate e quelle subite
c)  del maggior numero di reti segnate nell’intero Campionato
d)  del minor numero diretti subite nell’intero Campionato
e)  del maggior numero di vittorie realizzate nell’intero Campionato;f)  del minor numero di sconfitte subite nell’intero Campionato
g)  del maggior numero di vittorie esterne nell’intero Campionato
h)  del minor numero di sconfitte interne nell’intero Campionato.

 

Related posts