Cosenza Calcio

Cosenza, prima seduta dell’anno nuovo con i pasticcini

I calciatori sono tornatati ad allenarsi dopo il giorno libero seguito alla festa di Capodanno. Il direttore sportivo Meluso ha festeggiato con tecnico e squadra le sue 51 candeline.

Da oggi non si scherza più. Al Marulla non è iniziato soltanto il nuovo anno, ma anche una normale settimana di lavoro che porterà il Cosenza tra sette giorni a vivere una sfida fondamentale sul terreno dell’Ischia. E’ un match da vincere a tutti i costi, al punto che anche Roselli dopo la partita contro l’Andria sottolineò questo aspetto. Il 2016 non potrebbe partire nel modo migliore se non con il primo successo esterno del campionato, utile a mantenere i rossoblù nelle zone che contano della classifica in attesa dei botti di mercato. Roselli è per questo che oggi non ha fatto sconti a nessuno. A margine del consueto lavoro atletico, ha fatto disputare ai suoi un prolungato possesso palla. Subito dopo ecco servita la classica partitella a campo ridotto dove è stato l’agonismo a farla da padrone. Ogni gol era festeggiato da Arrighini e compagni quasi come una rete in gara ufficiale. E’ rientrato in città pure il direttore sportivo Mauro Meluso, fresco di compleanno festeggiato ieri sera a Teramo insieme alla famiglia. Ha inteso fare lo stesso con la squadra e lo staff tecnico, tanto che a bordocampo non sono mancati i pasticcini per le sue 51 candeline.

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina