Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza, Cavallaro a rischio. Roselli: “Raimondi sarà decisivo”

Cosenza, Cavallaro a rischio. Roselli: “Raimondi sarà decisivo”

– di Antonio Clausi –
Non convocati Soprano e Ventre: il primo piace al Bassano, il secondo è conteso da Pontedera e Ancona. Il nuovo acquisto non è al meglio, ma compare nella lista dei 18.

Per la prima volta da inizio campionato non compaiono nella lista dei convocati rossoblù Marco Soprano (‘96) e Michael Ventre (‘96). E’ chiaramente una soluzione figlia delle dinamiche di mercato e della partenza imminente che vedrà i due under far ritorno al Genoa. Per entrambi all’orizzonte c’è una nuova avventura, con il Pontedera e l’Ancona che si sono interessate all’esterno e con il Bassano che segue da vicino lo stopper. Stamattina sono saliti al bordo del pullman che nel pomeriggio raggiungerà Ischia i portieri Perina e Saracco; i difensori Tedeschi, Ciancio, Blondett, Di Somma, Pinna e Corsi; i centrocampisti Fiordilino, Arrigoni, Criaco, Minardi, Statella e Guerriera; gli attaccanti Cavallaro, Arrighini, Vutov e Raimondi. Tra questi, però, probabilmente il nuovo arrivato Cavallaro non scenderà in campo. “Non sappiamo se sarà utilizzabile – ha detto Roselli prima della partenza – In questi ultimi due giorni ha sostenuto un lavoro differenziato ed ancora non conosciamo la sua disponibilità. Non sosterremo alcuna rifinitura, ma giusto una sgambatura arrivati sull’Isola”. Per ciò che concerne la formazione, toccherà ancora a Raimondi far coppia in attacco con Arrighini. “Ho parlato con lui dopo il match con l’Andria. Sa benissimo che non ha disputato una prima parte di campionato all’altezza delle sue potenzialità, ma ha approfittato dello stop per caricarsi. E’ stato sfortunato in alcuni frangenti, ad esempio nell’ultima uscita del 2015 poteva fare due gol, ma la fortuna va stimolata. Ora deve trovare la giusta positività: il gol e l’assist sono le sue giocate. Alla fine sarà decisivo, vedrete”. A centrocampo agiranno Statella e Criaco sulle corsie laterali, con Fiordilino e Arrigoni in mezzo. In difesa solito ballottaggio tra Pinna e Blondett, favorito l’ex Samp per la maglia di fianco a Tedeschi. Sugli esterni Corsi e Ciancio.

Related posts