Cosenza Calcio

Occhiuto: “Pronto il progetto del nuovo stadio. Partirà da Piazza Bergamini”

Il sindaco annuncia di avere messo su carta l’idea di rinnovamento: “I finanziamenti sono disponibili e Guarascio partecipi da privato. Il presidente? Sia più flessibile…” 

A parlare dopo la prima vittoria esterna in campionato dei rossoblù è il sindaco di Cosenza Mario Occhiuto. Ospite della trasmissione FairPlay, in onda ogni lunedì alle 15,30 e in replica alle 21 sul Tv Sud (canale 814 del digitale terrestre), il primo cittadino di Cosenza si dice soddisfatto dei risultati sportivi ottenuti dai Lupi agli ordini di Roselli e si dice ottimista sul proseguo di campionato. E’ convinto che un Cosenza in serie superiori potrebbe aiutare la città intera a migliorare la propria immagine in Italia e all’estero. “Cosenza – ha detto – ha tutto per diventare, nei prossimi anni, una realtà importante per il Mezzogiorno. Sotto il punta di vista culturale e artistico lo è già, ma quale mezzo di diffusione migliore del calcio?”. L’argomento principale della puntata, tuttavia, è il nuovo stadio Gigi Marulla. “Il legame che la tifoseria ha con il Cosenza Calcio è qualcosa di fantastico ed è qualcosa da coltivare per ottenere obiettivi ambiziosi nei prossimi anni. Per avere maggiore partecipazione, tuttavia, va messo mano allo stadio che, secondo me, andrebbe rimpicciolito. Un impianto con le tribune a ridosso del campo, sarebbe l’ideale. Lo stadio, insomma, va ricostruito con interventi mirati come si sta facendo per la città. Ho già un’idea su carta. La piattaforma partirebbe da Piazza Bergamini (alle spalle della Curva Sud, ndr) e prevedrebbe un centro commerciale in zona, utile specialmente a riqualificare l’intera area. I finanziamenti per attuare il tutto ci sono ma c’è bisogno di tempo. Il progetto lo proporrò a breve”. Il vecchio San Vito sembra avere fatto il suo tempo. “Costruire sul costruito è il viatico più adatto per attuare il tutto in meno tempo possibile. Per quanto riguarda il Sanvitino verrà migliorato a prescindere dallo stadio nuovo, anche perché, poi, vi farà parte. Dobbiamo garantire al Cosenza un campo di allenamento adatto per mettere tutta la squadra nelle condizioni ideali per poter fare bene”. Queste sono le parole del primo cittadino di Cosenza che poi continua parlando del rapporto, che definisce fantastico, con il presidente rossoblù Eugenio Guarascio analizzandone pregi e difetti. “Eugenio ha tante qualità, ma uno delle qualità che gli manca è la flessibilità. È chiaro che siamo vicini alla società, e lo ringraziamo per quello che sta facendo, però ci sono delle procedure. La convenzione? Alcune cose vanno fatte nel rispetto delle regole. Noi, nel Cosenza Calcio, vogliamo investire perché, ripeto, il calcio è un viatico per migliorare la città intera, ma lo sforzo deve essere reciproco. L’ipotesi alla quale stiamo lavorando con il presidente è quella di un Marulla per metà pubblico e per metà privato. Con Guarascio ne parliamo sempre e gli ho spiegato nel dettaglio i passi da fare. Il presidente è un grande imprenditore, molto qualificato in quello che fa. Noi gli chiediamo flessibilità e immediatezza, ma evidentemente ha un suo metodo per affrontare le cose e i risultati, sportivi e non, gli danno ragione”. (Francesco Pellicori)

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina