Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza preoccupato. A parte La Mantia e Raimondi

Cosenza preoccupato. A parte La Mantia e Raimondi

I due attaccanti verranno valutati domani e monitorati giorno dopo giorno. Con ogni probabilità l’appuntamento sarà di nuovo al Parco Collodi di Castrolibero verso le 11.

La seduta odierna si è svolta Castrolibero, presso il campetto in sintetico al coperto del Parco Collodi. E’ un rettangolo verde più grande, pronto ad ospitare match di futsal indoor otto contro otto. Il Sanvitino e il Marulla sono ancora ricoperti dalla neve, cosa che con ogni probabilità indurrà la truppa guidata da Giorgio Roselli a ripetere quanto fatto oggi. Da segnalare però che oltre a Caccetta, anche altri due calciatori hanno lavorato a parte. Il trainer umbro, infatti, non ha potuto fare affidamento sugli attaccanti La Mantia e Raimondi; inoltre erano assenti Minardi e Bilotta. Raimondi ha manifestato un dolore alla coscia che ha indotto lo staff medico a fermarlo per precauzione. Il centravanti ex San Marino e Barletta, invece, avvertiva fastidio al ginocchio. Entrambi verranno valutati in mattinata, ma non averli a disposizione contro il Catania significherebbe dimezzare il potenziale offensivo di Roselli. Per domani l’appuntamento alle 11, intorno a quell’orario se ne saprà certamente di più.

Related posts