Tutte 728×90
Tutte 728×90

Al via la stagione delle ragazze del Cus Cosenza

Al via la stagione delle ragazze del Cus Cosenza

Le detentrici della Coppa Calabria inserite nel girone A.  La fase regolare del torneo consta di dieci giornate, cinque d’andata e altrettante di ritorno, che si chiuderà il 10 aprile.

Ufficializzato il campionato di futsal Donne di serie C calabrese. Avvio previsto per sabato 23 e domenica 24 gennaio e squadre suddivise in due gironi. Prima giornata nel girone A, al sabato alle 15:30 Virtus Tirrenia- Cellara Donnici, alla domenica, alla stessa ora, Cus Cosenza-Atletico Scalea e Spixana-Alexander Cosenza. La prima del girone B prevede al sabato, ore 14:30, Cortale-Catanzaro, alla domenica mattina ore 10, Sangiovannese-Vibo e al pomeriggio, ore 15, Crescendo Croton-Mix Reggio Calabria. La fase regolare del torneo consta di dieci giornate, cinque d’andata e altrettante di ritorno, che si chiuderà il 10 aprile. Il regolamento prevede l’accesso alle semifinali solo per le prime due classificate dei due gironi. Domenica 17 aprile, infatti, si sfideranno sul campo della miglior classificata in gara secca e unica la prima classificata del girone A contro la seconda del girone B e la prima del girone B contro la seconda del girone A. Le vincenti accederanno alla finalissima di serie C calabrese C5 in programma il 24 aprile, in campo neutro da definire, e in unico match che decreterà la promossa in serie A donne. La perdente parteciperà ai playoff interregionali. Favorite d’obbligo la vincitrice di Coppa Calabria Cus Cosenza e l’altra finalista Vibo. Occhio alle già conosciute Tirrenia, Spixana, e Cortale. Da scoprire, come outsider, invece, le new-entry come Alexander Cellara, A. Scalea, Crescendo, Mix Reggio e Sangiovannese nonostante alcune siano state già denotate nella fase di coppa Italia. Coccarda tricolore per cui il Cus Cosenza, per ambire alle final-eight nazionali, affronterà, il 27 gennaio fuori in trasferta e il 10 febbraio in casa, la vincente della coppa Italia C5 siciliana. Fase finale nazionale che avrà luogo con la formula a concentramento secondo programma della Divisione Calcio a 5 dall’8 al 10 aprile. (Cristian Fiorentino)

Related posts