Tutte 728×90
Tutte 728×90

Pallanuoto M., falsa partenza del Cosenza. Acicastello si impone 9-6

Pallanuoto M., falsa partenza del Cosenza. Acicastello si impone 9-6

All’esordio nel campionato maschile di serie B davanti al pubblico amico, la formazione di Manna regala tre punti agli avversari più per per demeriti propri che per meriti altrui.

Falsa partenza dell’ASD Cosenza Nuoto nel campionato maschile di serie B. La formazione allenata da Francesco Manna è stata superata in casa, al debutto, per 9-6 dall’Acicastello. Una sconfitta pesante non nel punteggio ma per come maturata. Approccio sbagliato alla gara da parte del “sette” cosentino che ha subito nel primo parziale un secco 3-0. Una squadra poco convinta quella cosentina, imprecisa, tanto da sbagliare due tiri di rigore e che ha commesso diverse ingenuità. E non è bastata la “fiammata” finale per recuperare. Una partita certamente alla portata dell’ASD Cosenza, persa per i propri demeriti che per i meriti degli avversari. Uno scivolone interno sul quale riflettere, ma il tempo per migliorare e crescere non manca ma dovrà cambiare radicalmente la mentalità.

ASD Cosenza Nuoto-Acicastello 6-9
(0-3, 2-1, 1-3, 3-2)
ASD Cosenza Nuoto: Guaglianone An., Cerchiara(3), Chiappetta(2), Guaglianone Al., Ponte, Jelavic, Cavalcanti M., Mascaro, Fasanella I.(1), Cavalcanti O., Bosco, Martire. Allenatore: Francesco Manna.
Acicastello: Paternò, Ferlito M.(4), Cardinale(2), Di Giacomo, Caruso, Forzese, Arena, Privitera, Riolo, Ferlito M.(3), Sicilia, Anfuso, Torrisi. Allenatore: Fabio Platania.
Arbitro: Angelo Anaclerio di Modugno.
Note: Ferlito Marco(Acicastello) uscito per limiti falli; Arena(Acicastello) espulso.
Maddalena Perfetti

Related posts