Tutte 728×90
Tutte 728×90

Ciancio tiene in ansia Roselli. La Mantia non è tra i convocati

Ciancio tiene in ansia Roselli. La Mantia non è tra i convocati

Il tecnico del Cosenza ha incluso nell’elenco solo 18 elementi. “Non voglio nemmeno pensare ad un forfait di Simone. Andrea, invece, non è al top a causa del ginocchio”.

Cosenza in piena emergenza perché ad Agrigento mancheranno cinque elementi della formazione titolare: Pinna e Criaco squalificati più Caccetta, Statella e La Mantia infortunati. Al pari di Ventre (possibile partente) anche l’attaccante romano non figura nuovamente nella lista dopo l’esclusione di Martina. Roselli, prima di diramare l’elenco dei calciatori che affronteranno il viaggio in Sicilia, spiega: “Non è al top perché a causa del ginocchio un giorno si allena di più e un altro di meno: lo stiamo seguendo passo passo. Ci tengo a precisare che l’episodio che ha portato all’esclusione si è verificato all’interno del campo da gioco e non fuori, questo per mettere a tacere alcune voci. La cosa è nata e morta lì in un istante, ma ho adoperato lo stesso metro di giudizio che all’epoca usai con Calderini”. Ad ogni modo sono saliti a bordo del bus, che farà tappa a Catania nel meraviglioso centro sportivo di Torre del Grifo, Arrighini, Arrigoni, Bilotta A., Blondett, Cavallaro, Ciancio, Corsi, Di Somma, Fiordilino, Guerriera, Minardi, Novello, Perina, Raimondi, Saracco, Soprano, Tedeschi, Vutov. A preoccupare da vicino il tecnico dei Lupi è Ciancio. “Non voglio neppure pensare ad un suo forfait – dice – Sarebbe un vero sudoku stilare la formazione. Per il resto arriviamo a questa gara con assenze pesanti che, sommati ai giorni di lavoro persi per la neve, all’impegno infrasettimanale e ai viaggi, potranno pesare durante i novanta minuti”. Se Ciancio dovesse stringere i denti occuperebbe la corsia di sinistra con Corsi a destra. Davanti a Perina con Blondett rientra Tedeschi dalla squalifica. Centrocampo nuovo di zecca con Guerriera a destra, Arrigoni-Fiordilino in mediana e Cavallaro sull’out mancino. Confermatissimi Vutov e Arrighini in attacco.

Related posts