Calcio a 5

Bene il Cus Cosenza che dilaga a Cellara

Nella seconda giornata del torneo fustal donne di serie C bene le atlete di Postorino che però in Coppa Italia cedono nel match di andata al San Cataldo per 3-2.

Anche la seconda d’andata del torneo futsal Donne di serie C calabrese offre tanti gol ed emozioni. Nella girone A, la Spixana vince a domicilio sull’Ateltico Scalea- Spixana per 2 a 1, il Cus Cosenza batte in trasferta il Cellara per a 11 a 1 e Ale Xander Cs, sul suolo amico, si impone di misura sulla Virtus Tirrenia per 3 a 2. In classifica con Cus e Spixana a 6, a 3 V. Tirrenia e Ale Xander Cs, a 0 A. Scalea e Cellara. Viaggia come un treno la favorita squadra delle cussine mentre negli altri match emerge più equilibrio. Prossima e terza giornata, sabato 6 febbraio V. Tirrenia – Spixana, alle 15:30, alla domenica 7, alle 15:00, Cellara- A. Scalea e alle 15:30 Cus Cs- Ale Xander. Nella girone B, invece, nel secondo turno generale Vibo batte, in casa, il Cortale 9 a 2, il Catanzaro vince, sempre tra le cinta amiche, sul Crescendo Crotone 2 a 1 e a Reggio la Sangiovannese batte la Mix per 4 a 3. In testa a 6 punti Vibo e Catanzaro, a 3 Sangiovannese e Crescendo Kr, a 0 Cortale e Mix Reggio. Raggruppamento dove il Vibo prosegue la sua ascesa a braccetto col Catanzaro ma dove iniziano ad emergere anche altre outsider. Prossimo turno, domenica 7 febbraio, al mattino alle 11:00, Catanzaro- Mix Reggio e al pomeriggio ,alle 15:00, Cortale- Sangiovannese e Crescendo Kr- Vibo. Per entrambi i gironi, di calcio a 5 regionale, ciò che fa sempre capolino è la grande passione e dedizione di sempre più ragazze che, attraverso crescita e perseveranza, vogliono maturare e migliorasi come collettivi e individualità. Sia per le matricole che per le squadre navigate o già alle seconde esperienze grande partecipazione e agonismo con un tocco di pathos che non guasta. Campionato solo all’inizio dove, però, solo le prime due si qualificheranno alle semifinali del 17 aprile , in gara unica sul campo delle prime classificate di ogni girone. La caccia alla serie A è solo alle prime battute ma promette scintille, suggestioni e forse qualche sorpresa. Frattanto per la fase preliminare di coppa Italia per l’accesso alle final- eight nazionali, il Cus Cosenza, detentrice del titolo calabrese, nell’andata in Sicilia perde 3 a 2 sul campo della Vigor San Cataldo per 3 a 2. Attesa per il ritorno, mercoledì 10 febbraio alle 15:00, dove le ragazze di mister Postorino potranno centrare la fase finale nazionale in programma , con la formula a concentramento, secondo programma della Divisione Calcio a 5 dall’8 al 10 aprile. (Cristian Fiorentino)

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina