Tutte 728×90
Tutte 728×90

Blondett: “Dura saltare il derby ma ora siamo tutti con la famiglia Spinelli”

Blondett: “Dura saltare il derby ma ora siamo tutti con la famiglia Spinelli”

Il difensore, oggi in gol, si dice addolorato per quanto avvenuto a Geppino Spinelli. “Una tragedia. Siamo tutti vicini alla famiglia. Lo abbiamo capito durante il match e abbiamo dato il massimo per vincere”.

Un gol da attaccante puro. Un gol che ha dato al Cosenza il nuovo vantaggio ed ha costretto il Messina a cedere. Edoardo Blondett, però, non può sorridere dopo quanto avvenuto in tribuna a Geppino Spinelli. Durante l’intervista parla anche dell’ammonizione che gli costerà il match di domenica prossima. “Ci tenevo a giocare il derby ma l’ammonizione di oggi mi costringe a saltare l’ultima gara. Ho chiesto anche all’arbitro di evitare ma niente. Sarò un tifoso in più”. Sul gol subito ammette. “Obiettivamente è stato bravo Burzigotti. Li è questione di tempi. Se salti prima e sei due metri è dura fermarti”. Sul gol del vantaggio precisa. “Ci siamo cambiati di posizione con Tedeschi e mi è andata bene. Sono contento anche se stiamo pensando a quanto è avvenuto in tribuna. Siamo tutti vicini alla famiglia del tifoso rossoblu. Sono cose che ti lasciano sempre quell’amaro perché venire allo stadio è gioia e quando succedono certe cose ti restano dentro”. Ultima analisi sul match. “Nella ripresa abbiamo accelerato e trovato una vittoria meritatissima”. (c.c.)

Related posts