Tutte 728×90
Tutte 728×90

Di Napoli: “Bene il Cosenza, ma se non segnava il 2-1 su corner…”

Di Napoli: “Bene il Cosenza, ma se non segnava il 2-1 su corner…”

Il tecnico del Messina se la prende con l’arbitro: “Ci sono state una serie di situazioni discutibili: un fallo di mano di Blondett, il secondo cartellino giallo mancato a Corsi”.

Il tecnico del Messina Raffaele Di Napoli entra in sala stampa amareggiato per come si sono messe le cose in campo. “Voglio fare complimenti ai miei ragazzi – spiega – Hanno lottato, cambiando anche diversi moduli dopo essere rimasti in inferiorità numerica. Non parlerò dell’arbitro, ma è chiaro che ci sono state una serie di situazioni discutibili: un fallo di mano di Blondett, il secondo cartellino giallo mancato a Corsi e l’espulsione iniziale”. Il giudizio sul match è netto, ma un po’ pepato. “Il Cosenza è una grande squadra, una compagine fortissima. Se non trovavano il gol del 2-1 su calcio d’angolo, di sicuro avrebbero vinto ugualmente, ma avrebbero sofferto maggiormente”. Un po’ rinunciatario l’atteggiamento dei peloritani ad inizio match. “ Avevamo preparato la partita decidendo di aspettare gli attaccanti del Cosenza, bravi ad attaccare la profondità come dimostravano le ultime partite. Tutto ciò non è stato possibile perché siamo rimasti in dieci. Il nostro campionato? Non cambia di una virgola, stiamo ponendo i presupposti per il prossimo torneo”.

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it