Tutte 728×90
Tutte 728×90

In tribuna spunta Barbieri: “E’ un gran Cosenza. Guarascio sta operando bene”

In tribuna spunta Barbieri: “E’ un gran Cosenza. Guarascio sta operando bene”

L’imprenditore che opera nel campo delle costruzioni: “La squadra gioca bene, speriamo continui così. Io sono disponibile a dare il mio contributo”.

Ai più in tribuna numerata non è passata inosservata la presenza di Giorgio Barbieri per la gara tra il Cosenza e il Messina. La sua famiglia, non è un mistero, vorrebbe coadiuvare se possibile il presidente Guarascio nella gestione della società. In passato c’è stato un abboccamento, ma l’interesse pare sia sempre vivo. A fine primo tempo l’imprenditore che opera nel campo delle costruzioni e fa la spola tra Roma e la Calabria è stato intervistato da Radio Sound. “Seguo il Cosenza da sempre – ha sottolineato  – Mio padre Giuseppe era vicepresidente del club (nel 1988, ndr), per cui il rossoblù lo conosco bene. Torno oggi in tribuna dopo essere stato presente per la finale di Coppa Italia. La squadra mi sembra buona, speriamo continui così”. Sull’interesse circa l’acquisizione di un pacchetto di quote, resta un po’ abbottonato. “Nelle scorse settimane ho avuto un contatto con Guarascio. Il presidente sta facendo un gran lavoro, è sotto gli occhi di tutti. Quale sarebbe il mio apporto? Posso dire che io sarei disponibile a dare il mio contributo e la cosa mi piacerebbe anche. Il Cosenza è un club importante con una tifoseria di livello e vorrei rivederlo in Serie B. Io sono pronto per fare quello che è necessario fare, insomma”. Si scivola anche sull’argomento-stadio Marulla. “A mio avviso serve un impianto moderno. So che c’è un progetto: ne sono venuto a conoscenza sui social e lo reputo, come succede in categorie superiori, un punto fondamentale per programmare il futuro”

Related posts