Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza, Roselli come Allegri. Arriva al derby senza tre titolari

Cosenza, Roselli come Allegri. Arriva al derby senza tre titolari

Il tecnico non avrà a disposizione Blondett squalificato, Ciancio e Arrighini infortunati. L’attaccante è in attesa dell’esito degli esami a cui si è sottoposto.

In queste ore Roselli si sente un po’ come Allegri che per Juventus-Napoli non potrà contare su Mandzukic, Khedira e Chiellini. Il tecnico del Cosenza dal canto suo invece non potrà schierare nel derby tre titolari indiscussi della stagione rossoblù: Blondett, Ciancio e Arrighini. Ridono Napoli e Catanzaro che proveranno a trarre beneficio delle defezioni di Max e Giorgio. Il tecnico dei Lupi sta già lavorando per sopperire alle assenze perché, per un motivo o per un altro, in stagione è stato spesso costretto a fare di necessità virtù. Se per Blondett è scattata la squalifica, di Ciancio e della sua frattura all’osso sesamoide del piede si è già detto tanto. Arrighini oggi ha sostenuto secondo prassi risonanza magnetica e radiografia ed è in attesa dei risultati. Il club ha fatto sapere che è probabile che in serata o al massimo domani in giornata verranno fornite indicazioni maggiori sulle sue condizioni. La distorsione è stata forte (foto mannarino), bisogna capire i tempi di recupero. Nel frattempo i sorrisi sono arrivati da Statella tornato a disposizione già domenica e da Caccetta. Il capitano ha fatto di tutto per esserci. Domani ripresa fissata alle 14.45 al Sanvitino.

 

Related posts