ApprofondimentiCosenza Calcio

Una storia con due facce

– l’editoriale di Piero Bria – 
A Catanzaro il ritornello da 30anni è: “Noi siamo stati in A”. Peccato che la storia passata e recente dica anche che, a livello di tifo, sono inferiori. 

Comunque vada l’abbiamo vinto, stravinto il derby. Passione, colore, partecipazione, esuberanza, promesse che alcuni manterranno e altri meno. Dopo #wearecosenza della stagione passata, Cosenza Channel anche quest’anno ha voluto proporre un nuovo slogan pre-derby che ha spopolato: #sevincoilderby. A dimostrazione di come il tifo da queste parti sia una questione prioritaria oltre che social.
Ancor prima di giocarlo abbiamo vinto noi. E domani concederemo il bis con diecimila presenze allo stadio.
I numeri non lasciano spazio a commenti (soprattutto ai “cugini”).
A Catanzaro, in questi anni, non si è mai andati oltre i cinquemila/seimila spettatori. Ed è inutile andare a “raccontare” che loro il derby non lo sentono. Lo sentono eccome…altro che!
Lo sentono a tal punto che la musica che ci cantano da più di trent’anni è sempre la stessa: “Noi siamo stati in serie A” o frasi del tipo “non vincete mai” o quella che “è la storia a parlare”.
E lo fanno con una tale convinzione che diventano rossi in viso.
Da parte nostra c’è invece una convinzione che vale molto di più di una serie A giocata fino all’inizio degli anni ’80. E vale ancor di più delle vittorie o dei “biscottoni”. Sto parlando dell’appartenenza e della voglia di dimostrare, soprattutto in queste partite, che Cosenza vale quanto e di più di una città che si vanta di aver militato in massima serie (presunzione paleolitica).
E visto che a Catanzaro amano tanto ricordare la “storia”…quale occasione migliore per ribadire l’ennesimo concetto (“Siamo stati in Serie A…) con una piccola aggiunta (…ma il nostro tifo è inferiore a quello cosentino”).
E’ la storia che lo dice…quella passata e soprattutto quella recente. Perché come diceva Alain: “La storia è un grande presente, e mai solamente un passato”.
Buon derby a tutti e a prescindere dal risultato…Forza Lupi!

Tags
Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina