Tutte 728×90
Tutte 728×90

Per la Morrone nuovo esame. Oliveto punta il SerraPedace

Per la Morrone nuovo esame. Oliveto punta il SerraPedace

Dopo l’inatteso pareggio interno con il Dipignano, la capolista torna a vincere e convincere. Ora sotto con il SerraPedace. Il bomber: “Bello tornare al gol dopo oltre un mese”.

Cancellata la parentesi Dipignano, la capolista ha ripreso la sua marcia trionfale sul campo del Savuto. Un 8-0 che ha regalato sorrisi e una ritrovata tranquillità, ad una squadra che fino a due settimane fa era stata praticamente perfetta. Nel calcio come nella vita, si sa, sbagliare è umano. E’ il perseverare che rende le cose difficili. La Morrone non lo ha fatto e ha ritrovato subito i tre punti. Un ritorno al successo che è coinciso con il ritorno al gol di Bomber Oliveto, a digiuno per oltre un mese, causa infortunio. Ritrovato il suo Bomber e la vittoria, la truppa granata guarda al futuro con più serenità e punta a chiudere il discorso in campionato al più presto. Abbiamo chiesto proprio ad Oliveto di descriverci il momento suo e della squadra, ecco la risposta: “mi preme innanzitutto ringraziare la società e lo staff per la loro vicinanza in un momento per me difficile, grazie a loro e ai miei sacrifici, sono tornato in campo in tempo record, riuscendo anche a ritrovare il gol. E’ bello sentirsi di nuovo utili, tornando a segnare dopo un mese e mezzo. Per noi attaccanti, segnare è vitale ma l’obiettivo primario resta quello di riportare in alto la Morrone. In realtà la squadra non si è mai disunita dopo lo sfortunato pareggio di due domeniche fa, dispiace solo per il record, ma noi conosciamo la nostra forza e cercheremo di chiudere il campionato prima possibile. Domenica non sarà facile, perché come sempre, gli avversari verranno al Marca per fare la partita della vita. Noi però siamo pronti e non faremo sconti a nessuno. Forza Morrone.” Per quanto riguarda la settimana vissuta dai granata, soliti due allenamenti al Marca, con seduta atletica il Martedì e lavoro tattico il Giovedì. Per la prossima di campionato, contro il Serra Pedace, non risultano defezioni nella rosa, tutti pronti e arruolabili. Appuntamento per Sabato 20, ore 14,30, presso l’impianto Marca.

Related posts