Tutte 728×90
Tutte 728×90

Casertana-Cosenza: l’avversario

Casertana-Cosenza: l’avversario

Romaniello con gli uomini contati: ben 7 gli infortunati. Partita speciale per l’ex De Angelis. Con lui in attacco, spazio ad Alfageme.

Alzi la mano chi, ad inizio stagione, avrebbe scommesso che questo Casertana-Cosenza fosse stata una sfida d’altissima classifica. E invece, quando ormai abbiamo superato i 2/3 di campionato, la sfida del Pinto di stasera dirà molto proprio per quanto riguarda la testa della graduatoria. Entrambe le squadre arrivano alla partita in leggera discesa. La Casertana padrone di casa, per aver perso la scorsa settimana il primo posto dopo tantissimo tempo. Il Cosenza per non aver vinto il derby contro il Catanzaro.  Si cerca quindi il rilancio, considerata anche la giornata di campionato che, oltre alla sfida di Caserta, presenta un interessantissimo derby tra Lecce e Foggia. Con il calendario che potrebbe sorridere quindi al Benevento capolista, impegnato nell’insidiosa ma non proibitiva trasferta di Monopoli. La Casertana, nelle ultime 6 giornate, ha vinto soltanto una partita (1-0 a Melfi). L’appuntamento con i 3 punti casalinghi manca invece dallo scorso 19 dicembre, quando i falchetti si imposero per 4-1 sul Messina. Quello dei campani, è il miglior attacco del campionato (insieme al Foggia) con 33 reti fatte in 22 giornate. Da tenere sotto controllo il grande ex della gara ovvero Gianluca De Angelis. Per l’ex attaccante dei lupi finora ben 10 gol stagionali in campionato. All’andata, dopo il vantaggio ospite di Mangiacasale, il Cosenza rimontò e vinse nel finale di gara grazie ai gol di capitan Tedeschi e di La Mantia. Un successo beneaugurante in vista della sfida di stasera. Mister Romaniello, per scacciare via le voci che vorrebbero in bilico la sua panchina, si affiderà al 3-5-2 (occhio al 4-3-3, ndr) ma la sua rosa sarà decimata visti i 7 calciatori infortunati: Capodaglio, Marano, Potenza, Maiellaro, Jefferson, Murolo e Negro. In porta ci sarà Gragnaniello. I tre difensori saranno IddaRainone e Bonifazi. A centrocampo ci saranno Mangiacasale a destra e Pezzella a sinistra con MatuteAgyei e Mancosu in mezzo. In avanti spazio ad Alfageme, al fianco di De Angelis. (Alessandro Storino)

CASERTANA (3-5-2): Gragnaniello; Idda, Rainone, Bonifazi; Mangiacasale, Matute, Agyei, Mancosu. Pezzella; Alfageme, De Angelis. In panchina: Signoriello, Som, Finizio, Tito, Di Filippo, De Marco, Cesarano, Giannone. All.: Romaniello.

Related posts