Tutte 728×90
Tutte 728×90

Novello fa bella l’Italia. La selezione della Lnd batte l’Inghilterra

Novello fa bella l’Italia. La selezione della Lnd batte l’Inghilterra

Nella seconda giornata del torneo i ragazzi di Statuto battono 2-1 l’Inghilterra. Oggi la cerimonia ufficiale della manifestazione “Roma Caput Mundi”.

Si decideranno nell’ultima giornata di gare le due squadre finaliste della 10.ma edizione del Torneo Internazionale Giovanile “Roma Caput Mundi”. Le gare della seconda giornata hanno decretato il grande equilibrio che esiste in entrambi i gironi, che vedono due squadre per ogni raggruppamento in corsa per accedere alla gara di venerdì mattina, allo stadio Anco Marzio di Ostia. Dopodomani, dopo il turno di riposo previsto per domani (ci sarà la cerimonia ufficiale del torneo presso il Salone d’Onore del Coni al Foro Italico di Roma) saranno gli scontri diretti programmati dal calendario a stabilire le due squadre che si contenderanno il decimo trofeo.
Nel girone A, Romania e Italia Lnd hanno vinto di misura, i rispettivi incontri con Grecia e Inghilterra, che dunque sono già fuori dai giochi. Per la Grecia, nella sconfitta per 1-0 contro la Romania, c’è stata anche un pizzico di sfortuna, avendo colpito una traversa sul risultato di 0-0. Nell’altra gara del girone, invece, l’Italia ha dovuto rimontare (2-1) l’iniziale gol dell’Inghilterra (a segno dopo un a manciata di minuti) per restare in corsa per la finale. Decisivo il rigore del talentuoso giocatore cosentino Gabriele Novello.
LA GARA – Partita molto intensa sin dalle prime battute con gli inglesi che spingono alla ricerca del gol che arriva dopo soli tre minuti grazie ad un rigore trasformato da Leadbeater. La classica doccia fredda non spaventa i ragazzi di Statuto. La prima occasione arriva al 9′ con un colpo di testa di Di Giacomo alto di poco sulla traversa ma la pressione azzurra comincia a farsi sentire. Il gol del pari arriva pochi minuti più tardi con un grandissimo tiro da fuori area di Cormio che si infila sotto l’incrocio dei pali, Jackson può solo osservare la splendida traiettoria. Al 18′ si completa il sorpasso con un rigore trasformato da Novello concesso dal sig. Pozzi dopo l’atterramento in area dello stesso attaccante della Palmese (ex Cosenza). Altra clamorosa chance per la selezione LND al 24′ con Lombardo, l’esterno alto di sinistra si fa trovare pronto nell’area piccola sul cross di Sanavia ma la conclusione sbatte sul palo.
Nella ripresa i due tecnici cambiano gli elementi in debito di ossigeno ma il leitmotiv della gara non cambia, è sempre la Nazionale U18 a portare avanti le offensive più pericolose con Di Giacomo e Lombardo. Nei minuti finali si fa espellere l’autore del primo gol Leadbeater per un brutto fallo a metà campo.

La situazione
GIRONE A
GRECIA – ROMANIA 0-1
INGHILTERRA – ITALIA LND 1-2

Classifica: Romania e Italia Lnd 6, Grecia e Inghilterra 0

Gare III giornata (OGGI giovedì 3 marzo)
ITALIA LND – ROMANIA (campo Gillaro di Montecompatri)
GRECIA – INGHILTERRA (campo Comunale di Grottaferrata)

GIRONE B
MALTA – C.R. LAZIO 4-2 dcr (0-0)
GALLES – ALBANIA 0-1

Classifica: Albania 5, C.R. Lazio 4, Malta 3, Galles 0

Gare III giornata (OGGI giovedì 3 marzo)
ALBANIA – C.R. LAZIO (campo 8 settembre di Frascati)
MALTA – GALLES (campo Le Rose di Genazzano)

INGHILTERRA – ITALIA LND 1-2
INGHILTERRA
: Jackson, Webber, Slade, Brown, Bradbury, Coppola, Edwards, Brock, Docherty, Simmons, Leadbeater. Non entrati: Bielenik, Tandy, Gabbiadini, Cody, Panesar, Clay, Alomenu.All. Killpartrick.
ITALIA LND: Abbagnale, Sanavia, Loreto, Cormio, Cigognini, Tupponi, Di Paolo, Di Giacomo, Novello, Lombardo, Fumanti. Non entrati. Bigoni, Ciotti, Baraldi, Priori, Spina, Schiaroli. All. Statuto
ARBITRO: Pozzi di Roma 1
MARCATORI: 3’ pt Leadbeater, 14’ pt Cormio, 19’ pt (rig) Novello
NOTE: ammoniti Brock. Espulso al 41’ st Leadbeater

Related posts