Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza, c’è un ballottaggio per reparto

Cosenza, c’è un ballottaggio per reparto

Giorgio Roselli deve fare a meno soltanto di Fiordilino e per il resto può scegliere tra diverse soluzioni. Rientrerà il capitano Caccetta dal primo minuto.

Mancano poco ormai all’attesa partita di lunedì sera che vedrà opporsi i Lupi rossoblù al Matera. L’incontro potrebbe essere il match della definitiva maturità per capire le reali ambizioni silane. Per portare a casa l’intero bottino Roselli non lascia nulla al caso e continua a preparare il match nel migliore dei modi. La seduta di questa mattina, che si è svolta sul sintetico della Popilbianco, è stata caratterizzata da ritmi molto alti con l’intero gruppo a disposizione del tecnico umbro. Dunque c’è l’imbarazzo della scelta, sebbene il trainer umbro dovrà fare a meno di Fiordilino appiedato del Giudice Sportivo. Per sostituire il centrocampista di Palermo è pronto Caccetta ma sono ancora molti i ballottaggi da sciogliere. Di Nunzio e Blondett si giocheranno una maglia da titolare al fianco di Tedeschi con Corsi e Pinna sulle fasce. A centrocampo ritorna Criaco sull’out di destra con Arrigoni e il capitano in mediana. A sinistra si contendono un posto Cavallaro e Statella, con quest’ultimo favorito. In attacco, lo stesso Cavallaro e Vutov insidiano Arrighini e La Mantia. La coppia gol che vanta il numero maggiore di gol (12 in due, 6 a testa, ndr) sta facendo davvero troppo bene e sembra difficile poterne fare a meno. Per avere notizie più dettagliate sulla formazione che scenderà in campo sul terreno di gioco del “XXI Settembre-Franco Salerno” di Matera non resta che aspettare la rifinitura di domani mattina: appuntamento alle 10,30-11 di nuovo alla Popilbianco. A seguire la classica conferenza stampa del tecnico e poi la partenza alla volta della Basilicata, destinazione Matera. (Francesco Pellicori)

Related posts