Nuoto

Pallanuoto M., Cosenza battuta di misura dalla Basilicata 2000 (10-9)

Nel recupero della penultima giornata di andata della Serie B disputato in campo neutro, gli uomini di Manna vanno ko e restano nelle posizioni di bassa classifica.

Battuta di misura 10-9 l’ASD Cosenza Nuoto nel recupero della penultima giornata di andata del campionato di serie B maschile. Sul campo neutro di Bari, vista la squalifica della vasca cosentina, è stata la Basilicata Nuoto 2000 ad avere la meglio al termine di una partita dove l’ASD Cosenza Nuoto solo nell’ultima frazione di gioco ha dato segni di ripresa e tentato una rimonta risultata vana, peccato anche per un tiro di rigore sprecato, come dire piove sul bagnato. L’ASD Cosenza Nuoto resta così ancora una volta all’asciutto e il rammarico aumenta se tutto considerato contro la quarta forza del torneo si è perso di una rete. Sarebbe bastata la giusta concentrazione e determinazione nei primi tre parziali e chissà forse le cose sarebbero andate diversamente. Ora Non resta che archiviare in fretta questa gara, ma riflettendo sugli errori commessi e concentrarsi sull’ultima giornata di andata, quando Sabato l’avversario di turno sarà il fanalino di coda Ossidiana Messina, partita che si giocherà in Sicilia. Il più classico degli scontri diretti che la formazione cosentina non dovrà assolutamente sbagliare, tirando fuori grinta e orgoglio. Un risultato positivo è d’obbligo e tenere ancora dietro la squadra avversaria sarebbe molto importante sotto tutti gli aspetti.

ASD Cosenza Nuoto-Basilicata Nuoto 2000 9-10
(1-3, 1-2, 3-4, 4-1)
ASD Cosenza Nuoto: Guaglianone An., Cerchiara (1), Fasanella (2), Chiappetta (1), Ponte, Jelavic (3), Cavalcanti M. (2), Mascaro, Stellato, Cavalcanti O., Martire. Allenatore: Roberto Fiori.
Basilicata Nuoto 2000: Perfetto, Di Palma, D’Auria, Fedeli, Bruschini (1), Cantarella, Pariso (1), Marlino, Busiello (1), Varriale (6), Campese (1), Ambrosio, Fortarezza. Allenatore: N. Silipo
Arbitro: Ibba

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina