Tutte 728×90
Tutte 728×90

Csi, per il San Francesco è ormai dominio assoluto

Csi, per il San Francesco è ormai dominio assoluto

La capolista si impone anche nel testacoda. In Serie B il Lattarico vede la promozione dietro l’angolo. Stesso discorso in Serie C con il Joga Chupito ormai prossimo alla festa.

Nella Serie A CSI continua la corsa solitaria del San Francesco che in quel di Celico supera il fanalino di coda Polisportiva Celico. La squadra di casa parte forte chiudendo il primo tempo 4-2, nella ripresa il San Francesco si scuote e prima riprende la partita e successivamente fa sua l’intera posta in palio chiudendo la partita sul 5-7. La vicecapolista Nuova Celico viene sconfitta in quel di San Giovanni in Fiore dal Papa Francesco. I padroni di casa non sbagliano nulla facendo la partita perfetta portando a casa il successo finale 8-3. Importante vittoria in chiave playoff del Santa Famiglia che super fuori casa il Soccer Montalto al termine di una gara combattuta (6-8). Ritorna alla vittoria lo Sporting Carolei che in casa a la meglio del Rovito C5. Partita giocata all’arma bianca da entrambe le squadre con diversi capovolgimenti, break decisivo del Carolei che nella ripresa complice la stanchezza degli ospiti sferra il colpo finale facendo sua la gara (8-6). In zona playout importante vittoria del San Carlo Borromeo contro l’Atletico Micatanto. La squadra di casa fa la partita ed a fine primo tempo è gia sul 5-0, nella ripresa i ragazzi dell’atletico micatanto cercano di rientrare in partita ma la scarsa lucididita sotto porta, i pali ed il portiere di casa impediscono la rimonta (5-3). Rinviata San Luca-Global C5.
In serie B la capolista Lattarico continua a vincere e ad avvicinarsi alla promozione. Vittima di questa giornata è la Santa Famiglia B che cerca di dare filo da torcere agli avversari senza riuscirci, (5-1). Segue a ruota lo Sporting Mendicino che vince contro l’Altomonte per 6-0. Nello scontro playoff Quattromiglia- Campo di Fieno i padroni di casa riescono ad avere la meglio al termine di una partita giocata ad altissimi ritmi, per lungo tratto in parità la gara viene poi chiusa dal Quattromiglia con un break decisivo (6-4). Partita combattuta e tiratissima quella tra Minnitu e Acri Futsal, due squadre che si sono equivalse per quasi tutta la gara, sul finire però proprio sul filo di lana i ragazzi di Celico sferrano l’attacco decisivo portando a casa i tre punti, finale 5-4. Nello scontro playout Solution24 – Or. Giovanni Paolo II, i padroni di casa fanno loro l’intera posta in palio al termine di una partita avvincente e con continui ribaltamenti di fronte (6-5).
Nel campionato di serie C continua la marcia senza sosta della capolista Joga Chupito che grazie alla grade tecnica prevale sui grintosi ragazzi del Rovito Futsal per 7-1. Il San Pietro resta in scia della capolista vincendo tra le mure amiche contro il Borussia R. per 9-3 respingendo allo stesso tempo l’insidia che i ragazzi di Rende che rimangono al terzo posto. Il TM ASD continua a stazionare in zona playoff, grazie alla vittoria esterna contro il San Vito M. (5-8). Il Lappano C5 torna alla vittoria tra le mure amiche sconfiggendo il fanalino di coda Sporting Mongrassano per 7-2. Rinviata a causa maltempo la gara Spezzano Sila C5 – Morelli Futsal.

Related posts