Cosenza Calcio

Gravina duro: “Benevento e Casertana? Già segnalate alla Procura Federale”

Il numero uno della Lega Pro vuole vederci chiaro sul presunto rapporto tra i due club e sottolinea: “Se qualcuno ha elementi proceda a denunce. Il nostro ordinamento sportivo ha regole precise”.

Il presidente della Lega Pro Gabriele Gravina vuole vederci chiaro sui presunti rapporti tra Benevento e Casertana. Il 6-0 rifilato dai sanniti ai falchetti nel derby non è passato inosservato. “Purtroppo il danno non è solo quello d’immagine ha detto a tuttolegapro – Il nostro ordinamento sportivo ha regole che devono essere rispettate da tutte le parti in causa. Per questo abbiamo già segnalato alla Procura Federale le dichiarazioni degli addetti ai lavori e consegnato tutto il materiale a nostra disposizione. Però se qualcuno ha elementi proceda a denunce, perché illazioni e supposizioni fanno solo del male al nostro calcio. Anche in questo caso credo bisognerebbe stemperare un po’ gli animi”. Parole pesantissime che lasciano aperto qualsiasi scenario. Le antagoniste, Cosenza in primis, stanno alla finestra ed aspettano gli eventi.

 

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina