Nuoto

Pallanuoto M., Cosenza non va oltre il pari con l’Ossidiana Messina (12-12)

Gara iniziata malissimo contro il fanalino di coda e poi raddrizzata negli ultimi due quarti dove la squadra rossoblù ha avuto uno scatto d’orgoglio.

Un pareggio 12-12 nello scontro salvezza con l’Ossidiana Messina, che consente all’ASD Cosenza Nuoto di muovere la classifica ma soprattutto di lasciarsi ancora alle spalle la compagine messinese, affrontata in trasferta. Eppure le cose si erano messe male per la formazione cosentina dopo avere subito nel primo parziale un secco 5-1 ad opera della squadra di casa. Al di là degli errori commessi va comunque sottolineata anche la reazione avuta da Chiappetta e compagni che ha portato ad un risultato positivo che mancava da fin troppe giornate. L’ASD Cosenza Nuoto farebbe bene però ad evitare certe partenze ad handicap che potrebbero complicare come è già successo, il risultato finale, anche se questa volta è andata diversamente.

 

Ossidiana Messina – ASD Cosenza Nuoto 12-12
(5-1,3-3,2-4,2-4)
Ossidiana Messina: Vinci M., Mantineo (1), Riccioli (3), Nucita (1), Sollima (2), Vinci A., Cannizzaro, Anastasi, Parmesseur (1), Spampinato (4), Falvo D’urso, Antonuccio, Lenzi. Allenatore. Nicola Germanà.
ASD Cosenza Nuoto: Guaglianone An., Cerchiara (3), Fasanella (2), Chiappetta (1), Ponte (1), Jelavic (3), Cavalcanti M. (1), Mascaro (1), Stellato, Cavalcanti O., Martire. Allenatore: Roberto Fiori.
Arbitro: Filippo Ferrari
Note: 8 falli a favore Ossidiana, 6 falli a favore ASD Cosenza Nuoto. Fasanella (ASD Cosenza Nuoto) uscito per limiti falli.

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina