Cosenza Calcio

La pacchia è finita. “Sportube l’anno prossimo si pagherà”

Il presidente della Lega Pro Gravina annuncia la svolta per ciò che concerne le gare in streaming. “Prezzi simbolici ma non sarà più gratuito”.

Il prossimo anno Lega Pro Channel, il canale che trasmette in streaming le partite della Lega Pro tramite la piattaforma Sportube, sarà a pagamento. A confermarlo è Gabriele Gravina, presidente della terza serie, ai microfoni di Iamcalcio.it: “Il nostro progetto streaming dal 1° luglio diventerà un progetto che porterà entrate significative alla Lega. Saranno realizzati diversi progetti che saranno posti sul mercato e che determineranno una forte capacità di autosostenersi da parte della Lega. Quindi possiamo dire che lo streaming sarà a pagamento ma con un prezzo simbolico. Noi tocchiamo oltre un milione di contatti  di contatti a settimana, circa 27 milioni nell’arco della stagione: numeri che fanno capire qual è l’appeal del nostro campionato”.

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina