Tutte 728×90
Tutte 728×90

Pallanuoto M., Cosenza ad Acicastello per una trasferta insidiosa

Pallanuoto M., Cosenza ad Acicastello per una trasferta insidiosa

Al Settebello di coach Manna servono punti preziosi per mantenere la categoria. La Serie B è un patrimonio da salvaguardare con le unghie e con i denti.

Nel campionato di serie B maschile, la prima di ritorno in programma sabato 2 Aprile, vedrà l’ASD Cosenza Nuoto giocare in Sicilia contro l’Acicastello. Trasferta insidiosa certamente ma non impossibile per una squadra rivitalizzata dal punto conquistato nell’ultimo incontro disputato sempre in Sicilia prima della sosta del campionato. L’esito della gara dalla quale ci si auspica che Chiappetta e compagni possano ottenere un risultato positivo, dipenderà proprio dall’approccio, che spesso non è stato dei migliori, compromettendo l’esito finale. C’è la necessità in casa dell’ASD Cosenza Nuoto di dare continuità ai risultati e le prossime due partite quella con l’Acicastello e quella col Nuoto 2000 Napoli, potrebbero rappresentare la “svolta” al torneo. Al di là dei punti che le due avversarie hanno in classifica e delle due sconfitte rimediate all’andata, le due compagini non sono irresistibili e tutto dipenderà da come verranno affrontate dalla squadra cosentina. Intanto c’è da concentrarsi sulla formazione siciliana che all’andata riuscì a vincere per i tanti demeriti dell’ASD Cosenza Nuoto ed è anche per questo che c’è tanta voglia di riscatto ma principalmente di fare punti per risalire in classifica in fretta.
Maddalena Perfetti

Related posts