Tutte 728×90
Tutte 728×90

Pallanuoto F., Cosenza sulla strada giusta. Asfaltata l’Acquachiara (17-6)

Pallanuoto F., Cosenza sulla strada giusta. Asfaltata l’Acquachiara (17-6)

Il Setterosa di Capanna coltiva il sogno di giocarsi le Final Six: “Sono soddisfatto della nostra capacità di non essere dipendenti dai singoli. Possiamo fare ancora meglio”.

Una travolgente Città di Cosenza non ha avuto difficoltà a sbarazzarsi agevolmente del fanalino di coda Acquachiara ATI 2000. E’ finita 17-6 per la formazione allenata da Marco Capanna che alla ripresa del campionato si è presentata in vasca concentrata e determinata a centrare la vittoria, per coltivare la possibilità di raggiungere la final six. La partita si è messa subito in discesa per la Città di Cosenza che già al termine della prima frazione si è trovata sul +3, vantaggio aumentato col trascorrere del tempo. Poco o nulla ha potuto fare la compagine napoletana contro una squadra tecnicamente molto più forte. Il tecnico Marco Capanna ha dato spazio a tutte le atlete in panchina che bene hanno risposto alla “chiamata”, per la soddisfazione dello stesso allenatore. “Ho visto una buona intensità di gioco – ha sottolineato Marco Capanna – ma anche una crescita nella fase difensiva e soprattutto nelle inferiorità numeriche. Sono soddisfatto della nostra capacità di non essere dipendenti dalle singole atlete. Naturalmente possiamo fare ancora meglio”.

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it