Tutte 728×90
Tutte 728×90

Caccetta ammette: “Primo posto? Potevamo farcela con una rosa più ricca”

Caccetta ammette: “Primo posto? Potevamo farcela con una rosa più ricca”

Il capitano del Cosenza: “Il campo di allenamento e il fatto di spostarci quasi ogni giorno sul sintetico può creare qualche piccolo fastidio. I playoff sarebbero la ciliegina”.

Cristian Caccetta prima del rush finale traccia un bilancio parziale di quella che è stata la sua stagione e di quella della formazione rossoblù. Un campionato che è vivo più che mai e che vede il Cosenza in lizza per un posto al sole. “Conquistare i playoff – spiega – sarebbe la classica ciliegina sulla torta. Ad oggi siamo in lizza per centrare l’accesso alla post-season, ma confesso che c’è stato un momento in cui abbiamo mirato al primo posto”. Competere al livello più alto, tuttavia, non è stato possibile a causa di un mercato di riparazione condotto investendo poche risorse. Nell’intervista rilasciata stamattina al Corriere dello Sport, il numero 8 rossoblù parla anche di questo. “Purtroppo, e lo dico in tutta franchezza – sottolinea il capitano – è venuta a mancare un po’ di qualità a livello numerico, quella che ti avrebbe consentito di giocare alla pari con Benevento, Lecce, Casertana e Lecce. Ma i programmi erano già stati stilati e la società ha fatto il possibile insieme al ds Meluso. Il resto lo hanno confezionato Roselli e il gruppo”. Parlando del club, Caccetta ne tesse le lodi, ma non risparmia di evidenziare come nella realtà dei fatti il Cosenza non abbia una struttura dove poter preparare al meglio gli impegni del week-end. “La società è organizzata come poche, al di là del campo di allenamento – dice ridendo – Il fatto di spostarci quasi tutti i giorni e di allenarci sul sintetico, alla lunga può creare qualche fastidio. Ma è solo un dettaglio”. Chiusura dedicata al match col Benevento in programma lunedì: “Credo nella vittoria e nei playoff. Saranno importanti i primi 15′ in cui capiremo le intenzioni della capolista, è nostra intenzione regalare una grossa soddisfazione alla città”.

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it