Tutte 728×90
Tutte 728×90

Berretti, il forte Matera si salva a Cosenza (1-1)

Berretti, il forte Matera si salva a Cosenza (1-1)

Al vantaggio di Trombino risponde Morra su calcio di rigore nei minuti finali dell’incontro. La capolista esce indenne da uno dei campi più ostici del girone.

Termina con un pareggio l’incontro valido per la 23esima giornata del girone D del campionato “Berretti” tra i rossoblù di casa agli ordini di Tortelli, ritornato in panchina dopo due settimane che lo hanno visto lontano dal suo gruppo causa problemi familiari, e la capolista Matera. Un pareggio che, comunque sia, da morale perchè ottenuto contro la prima della classe dando seguito alle ottime prestazioni dei giovani Lupacchiotti. Cronaca. Una partita equilibrata quella andata in scena sul terreno sintetico della Popilbianco. Il match vede le due squadre studiarsi senza tentare l’affondo e il risultato, di fatto, si sblocca solo allo scadere della prima frazione di gioco con Trombino che, sul gong, regala il punto del vantaggio ai rossoblù. La ripresa è la fotocopia della primo tempo con, ovviamente, il Matera che tenta di fare più la partita e il Cosenza che si difende con ordine senza rischiare troppo. Proprio quando la partita sembrava indirizzata sul finale di 1-0 per i rossoblù, arriva la doccia fredda. A 7′ dal termine  un attaccante ospite cade in area e per il sign. Avolio non ci sono dubbi, è rigore. Dagli undici metri va Morra che batte  Pellegrino e riporta il risultato in parità. Punteggio parziale che, dopo 4 di recupero, sarà finale. Con questo risultato il piccoli Lupi si posizionano al sesto posto in graduatoria a pari punti (40) dei cugini giallorossi e della Fidelis Andria.

Il tabellino:
Cosenza: Pellegrino, Novello, Zuccarelli (86′ Collocolo), Andr. Bilotta, Di Somma, Canonaco, Ant. Bilotta (65′ Stranges), Minardi, Trombino, Gaudio, Fabbricatore. A disposizione: Bellanza, De Luca, Mazza, Crisciti, Tribulato. Allenatore: Tortelli.
Matera: Plantamura, Delvino, Pastore, Donnola, Battista, Ludovico, Sciaccoviello (87′ Lisi), Vispo (67′ Quero), Cassano, Morra, Ostuni (58′ Chiapparino). A disposizione: Riglietti, Serino, Gissi, Altamore, Morga. Allenatore: Di Domenico.
Marcatori: 45′ Trombino (C), 83′ Morra rig. (M).
Arbitro: Gerardo Avolio di Rossano
Note: Ammoniti: 25′ Gaudio (C), 40′ Ludovico (M), 53′ Donnola (M), 75′ Novello (C). Angoli: 3-6. Recuperi 0 pt, 4 st.
Risultati 23esima giornata
Catanzaro-Akragas 3-0
Benevento-Casertana 2-2
Melfi-Martina Franca 2-1
Fidelis Andria-Monopoli 2-1
Foggia-Lecce 0-4
Catania-Messina 3-2
Classifica campionato “Berretti” girone D
Matera 47, Lecce 44, Catania 44, Casertana 43, COSENZA 40, Catanzaro 40, Fidelis Andria 40, Behnevento 31, Monopoli 28, Foggia 24, Akragas 23, Messina 20, Melfi 16, Martina Franca 11.

Related posts