Tutte 728×90
Tutte 728×90

Aggredisce e minaccia di morte la sua compagna, scattano le manette per un cosentino

Aggredisce e minaccia di morte la sua compagna, scattano le manette per un cosentino

Questa mattina gli agenti della Squadra Mobile hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare del gip Ferrucci che ha accolto la richiesta di misura avanzata dalla Procura di Cosenza. L’uomo ora si trova agli arresti domiciliari

 

Questa mattina la polizia di Stato ha eseguito un’ordinanza di custodia cautelare, vergata dal gip Giusy Ferrucci, degli arresti domiciliari, per il reato di maltrattamenti in famiglia, a carico di Marco Mauro, già noto alle forze dell’ordine. In particolare a seguito di denuncia da parte di una donna – che aveva intrattenuto un rapporto sentimentale, con convivenza, di circa quattro anni con l’indagato – la Squadra Mobile – diretta dal vice questore Giuseppe Zanfini – ha avviato approfondite indagini al fine di riscontrare i fatti narrati. Nella denuncia sono emersi numerosi episodi di sopraffazione e violenze fisiche nonché minacce di morte sia nei confronti della donna che dei suoi familiari. Le indagini – coordinate dal pubblico ministero Antonio Bruno Tridico – hanno permesso di riscontrare positivamente quanto denunciato dalla vittima, per il comportamento di Mauro violento e irascibile. Sulla base delle risultanze investigative è stato emesso il provvedimento eseguito nella mattinata odierna ritenuto indispensabile per la salvaguardia dell’incolumità della donna e dei suoi familiari. La nota della Questura tiene a sottolineare che «è fondamentale e risolutiva la collaborazione con la Polizia di Stato da parte delle donne vittime di violenza, prima ancora che le stesse subiscano irreparabili conseguenze».  (redazione cronaca)

CLICCA QUI PER LA NUOVA PAGINA FACEBOOK DI COSENZACHANNEL – ATTUALITA’

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it