Tutte 728×90
Tutte 728×90

San Marco Argentano, controlli dei carabinieri: scattano le denunce

San Marco Argentano, controlli dei carabinieri: scattano le denunce

I militari della Compagnia hanno denunciate a piede libero tre persone, tra cui un uomo di 71 anni che non aveva reiterato la denuncia di una pistola già regolarmente detenuta presso il precedente domicilio

 

I carabinieri della Compagnia di San Marco Argentano, diretta dal capitano Giuseppe Sacco, hanno denunciato a piede libero tre persone. In particolare, un 23enne di Cerzeto, già noto alle forze dell’ordine, è stato denunciato per sottrazione di cose sottoposte a sequestro. I militari hanno appurato che il giovane aveva alienato, senza alcuna autorizzazione, la propria autovettura, sottoposta a sequestro amministrativo ed a lui affidata in custodia. Un uomo di 71 anni è stato invece denunciato dai carabinieri di Santa Sofia d’Epiro per non aver reiterato la denuncia, presso la sua nuova residenza, di una pistola, e relative cartucce, già regolarmente detenuta presso il precedente domicilio. Un 56enne è stato inoltre denunciato dal Nucleo Operativo Radiomobile di San Marco Argentano per porto abusivo di armi. L’uomo, sottoposto a controllo, è stato trovato in possesso, a seguito di perquisizione personale, di un coltello a serramanico, poi sequestrato, della lunghezza di circa 17 cm. I carabinieri di Roggiano Gravina hanno poi segnalato all’autorità amministrativa competente, quali assuntori di stupefacente, tre persone del posto, tutte già note agli inquirenti, trovate in possesso di marijuana detenuta per uso personale. Analoga segnalazione è stata eseguita dai carabinieri di Santa Sofia d’Epiro nei confronti di un 47enne del luogo. Complessivamente sono stati sequestrati circa 5 grammi di stupefacente.

CLICCA QUI PER LA NUOVA PAGINA FACEBOOK DI COSENZACHANNEL – ATTUALITA’

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it