Eccellenza

La Brutium chiude vincendo, ma giocherà in trasferta i playout

Il 4-2 sul Cariati vanificato dalla clamorosa affermazione della Garibaldina sulla Luzzese. Il primo maggio rossoblù di scena a Lamezia Terme contro la Promosport.

Vittoria doveva essere per la Brutium e vittoria è stata. Ma il successo e la gioia per il successo sul Cariati sono stati macchiati dal sorprendente 1-0 rifilato dalla Garibaldina alla corazzata Luzzese nei minuti di recupero su calcio di rigore. L’esito della regular season, allora, non lascia spazio ad interpretazioni: per restare in Promozione la squadra degli ultras della Curva Nord dovrà vincere a Lamezia Terme sul campo della Promosport. E’ il prezzo da pagare per il terzultimo posto conseguito in campionato e figlio di un girone d’andata sciagurato a cui è stato posto parzialmente rimedio dopo il giro di boa. La partita dei playout si disputerà il primo maggio e per i rossoblù non c’è altro risultato che la vittoria. E’ difficile, ma non impossibile. Ieri pomeriggio, nel frattempo, è arrivato un roboante 4-2 contro il Cariati che al Marca è sceso in campo con diverse riserve. Vantaggio dei Lupacchiotti al 22’. Principato si fa largo tra le maglia avversarie e serve Perrotta che in diagonale porta avanti i suoi. Il pari su autogol: è De Luca a beffare il proprio portiere su cross di Sifonetti. A gelare il Marca ci pensa Labonia che ribalta il punteggio. Prima del break, ancora fuochi d’artificio. Prima Attanasio fa 2-2 in contropiede, poi Principato è lesto sul tap-in e realizza il 3-2. Il poker lo cala ancora Perrotta nella ripresa.

 BRUTIUM COSENZA-CARIATI 4-2
BRUTIUM COSENZA:
Ricci; Spizzirri, Irace, Coscarelli, Cinelli; Credidio, De Luca, Caruso, Principato, Attanasio (12’ st S. Scarlato), Perrotta (18’ st Martire). In panchina: Ricci, G. Scarlato, Russo, Ponzio, Rocco. All.: Libero.
CARIATI: Pirillo; Ioele, Minutolo, Scarpello, Bomparola; Ferrentino, Trocino, Ficaretti; Sifonetti, Labonia (12’ st Parrilla); Monteiro. In panchina: Curia, Fortino. All.: Ficaretti
MARCATORI: 22’ pt Perrotta (BC), 36’ pt De Luca (BC, aut.), 40’ pt Labonia (C) 42’ pt Attanasio (BC), 45’ pt Principato (BC), 9’ st Perrotta (BC)

CLICCA QUI PER LA NUOVA PAGINA FACEBOOK DI COSENZACHANNEL – ATTUALITA’

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina