Tutte 728×90
Tutte 728×90

PD NEL CAOS | Magorno e Bruno Bossio: «Dispiace per il ritiro, ma la politica va avanti»

PD NEL CAOS | Magorno e Bruno Bossio: «Dispiace per il ritiro, ma la politica va avanti»

Il segretario regionale del Partito democratico e la deputata cosentina commentano il ritiro di Lucio Presta: «Lo ringraziamo per l’impegno profuso e per i progetti messi in campo in questi mesi»

La riunione per decidere il nuovo candidato sindaco del Pd dovrebbe tenersi nella giornata di domani, visto che alcuni deputati cosentini e altri dirigenti locali del partito oggi sono lontani dalla città capoluogo di provincia. Il compito di “radunare” le truppe toccherà al coordinatore del tavolo del centrosinistra per le elezioni comunali, Luigi Incarnato. Intanto il segretario regionale dei dem Ernesto Magorno commenta così il ritiro di Presta: «Rispetto i motivi che hanno portato Lucio Presta alla scelta di ritirare la propria candidatura a Sindaco di Cosenza e, a nome del Partito Democratico calabrese, lo ringrazio per l’impegno profuso e i progetti messi in campo in questi mesi, per rilanciare e cambiare in meglio la città di Cosenza. Esprimo, al contempo, la piena fiducia nella coalizione che sosteneva Presta e che farà sicuramente tesoro delle sue idee innovative, continuando il percorso di rinnovamento già intrapreso, per condurre Cosenza a una grande rinascita democratica. Nelle prossime ore verrà scelto il nuovo candidato a sindaco, un candidato che rappresenterà e interpreterà questa volontà di cambiamento e di aprire una fase nuova per Cosenza, una città meravigliosa ma sofferente a causa di azioni politiche e amministrative sbagliate, che deve riconquistare il suo ruolo di leadership territoriale non solo in Calabria, ma nell’intero Mezzogiorno». Enza Bruno Bossio è dispiaciuta. «Lucio Presta si è ritirato per gravi motivi personali. Ci dispiace molto. L’avevo conosciuto in questa campagna elettorale e l’avevo apprezzato per la sua carica umana e ideale. Ma la vita continua e la politica pure».

CLICCA QUI PER LA NUOVA PAGINA FACEBOOK DI COSENZACHANNEL – ATTUALITA’

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it