Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza, Ciancio e Pinna non partono. Roselli adatterà Blondett

Cosenza, Ciancio e Pinna non partono. Roselli adatterà Blondett

Il tecnico è senza terzini sinistri, ma non demorde: “Sappiamo come sopperire alle loro assenze. Se Paride dovesse sfebbrare, domani partirebbe d’urgenza per Andria”.

La conferma arriva dall’elenco dei convocati: nella lista non compaiono né Pinna e né Ciancio. L’elenco comprende invece Arrighini, Arrigoni, Blondett, Caccetta, Cavallaro, Corsi, Criaco, Di Nunzio, Di Somma, Fiordilino, La Mantia, Parigi, Perina, Saracco, Statella, Tedeschi e Ventre. I due terzini sinistri sono entrambi ko e salteranno l’ultima trasferta dell’anno. Per l’ex laterale del Melfi costa cara una brutta influenza che lo ha tenuto a letto per tutta la settimana debilitandolo, mentre il match-winner di Cosenza-Como è frenato da un fastidio muscolare. “Vero, entrambi non saranno della gara – spiega Giorgio Roselli – Ma se ci fosse anche solo una possibilità per Pinna, lo faremmo partire domani mattina per uno spezzone di gara”. L’accorgimento tattico non sarà una novità assoluta, ma una soluzione già offerta da Roselli contro il Benevento. Blondett si sposterà sull’out mancino indossando la casacca numero tre, lasciando a Di Nunzio il compito di affiancare Tedeschi davanti a Perina. Nessun problema invece per Corsi a destra. “Abbiamo modo di ovviare alle assenze, magari anche con la difesa a tre” aggiunge il trainer umbro cercando di non dare punti di riferimento. A centrocampo soliti dubbi sulle corsie laterali. Criaco spinge per una maglia, ma il trio di mediani formato da Arrigoni, Caccetta e Fiordilino non dovrebbe essere scalfito. Statella è intoccabile così come Arrighini in avanti. A coadiuvarlo, tuttavia, potrebbe esserci La Mantia con Cavallaro inizialmente in panchina. “Capisco – chiude Roselli – che sia lecito domandarsi il perché La Mantia dopo che fa gol, la domenica successiva non parta titolare. Io seguo giorno per giorno tutti i miei ragazzi e devo capire, in quanto allenatore, quando e come un singolo può essere utile a conquistare i tre punti”.

CLICCA QUI PER LA NUOVA PAGINA FACEBOOK DI COSENZACHANNEL – ATTUALITA’

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it