Tutte 728×90
Tutte 728×90

Pallanuoto M., Cosenza in Sicilia contro l’Etna Catania

Pallanuoto M., Cosenza in Sicilia contro l’Etna Catania

La gara è fondamentale per la salvezza. Così il patron Manna: “Dobbiamo vincere per forza per tenere accesa la speranza di rimanere nella categoria. Mi aspetto grande impegno”.

Trasferta di campionato per l’ASD Cosenza Nuoto che per la quinta giornata di ritorno della serie B maschile affronterà l’Etna Hitech WP Catania, in campo neutro a Messina per la squalifica della vasca della squadra siciliana. l’incontro è stato spostato alle ore 11 di domenica. Una partita difficile per i ragazzi allenati da Francesco Manna, ma non impossibile, come sì è visto nello sfortunato e rocambolesco incontro di andata, perso per una rete realizzata su un tiro rigore inesistente concesso nei secondi finali dal direttore di gara. L’ASD Cosenza Nuoto ammirata Sabato scorso contro la seconda forza del campionato è una squadra viva che quando riesce a giocare con concentrazione, determinazione e personalità, può mettere in difficoltà qualsiasi avversaria. Basta semplicemente che Chiappetta e compagni credano di più e con continuità nei propri mezzi, come hanno fatto vedere in occasione di alcune partite. In settimana il tecnico Francesco Manna ha lavorato anche su questo aspetto, la squadra deve mostrare personalità sempre e comunque, giocando con intensità, maggiormente contro avversarie non irresistibili. “Partita da vincere assolutamente – commenta il presidente onorario Giancarlo Manna – per tenere accesa la speranza di rimanere nella categoria. Mi aspetto grande impegno da parte di tutti i componenti”.
Maddalena Perfetti

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it