Tutte 728×90
Tutte 728×90

D’Angelo: “Brava l’Andria a tenere aperta la partita”

D’Angelo: “Brava l’Andria a tenere aperta la partita”

Il tecnico pugliese: “Il Cosenza doveva vincere assolutamente, ma nel primo tempo meritavamo di chiudere avanti noi. Belli gli applausi del nostro pubblico”.

L’allenatore della Fidelis Andria D’Angelo ha ricevuto gli applausi del proprio pubblico a testimonianza di un grandissimo lavoro svolto da neo-promossa. “Vero – dice dopo il 3-3 col Cosenza – il nostro campionato è stato straordinario e il calore dei nostri tifosi è stata la dimostrazione di quanto abbiamo fatto durante la stagione”. Il gol di Cianci ha chiuso in faccia la porta dei playoff ai rossoblù. “E’ un pareggio arrivato all’ultimo minuto, ma nel primo tempo meritavamo di chiudere avanti noi. Bravo La Mantia a buttarla dentro. Nella ripresa siamo partiti male, ma c’abbiamo creduto e siamo riusciti a pareggiare”. Sintomatico che le due migliori difese del torneo abbiano preso tre gol a testa. “A fine stagione si bada meno ai tatticismi. Il Cosenza doveva centrare il successo, ma noi siamo stati bravi a non far chiudere loro la contesa sul 3-1”.

Related posts