Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza-Ischia: le pagelle

Cosenza-Ischia: le pagelle

Classica partita di fine stagione dove i rossoblù hanno avuto vita facile al cospetto di un avversario decisamente inferiore. La Mantia sugli scudi, bene Arrighini.

Pagelle dal peso specifico relativo visto il clima di fine stagione che tirava dalle parti del Marulla. Ad ogni modo il Cosenza ha onorato fino in fondo l’impegno regalando ai presenti (1500) sei gol e belle giocate. Mattatori La Mantia e Arrighini, con il bomber pisano che ha siglato una doppietta come il compagno di reparto e sbagliato gol facili. Arrigoni quadrato come al solito. (Antonio Clausi)

SARACCO: VOTO 6.5 Si scalda le mani su un tiro di Pepe e sempre sull’ex Messina risponde presente. Capitola nella ripresa, ma è un prospetto da tenere in considerazione per il futuro.
BLONDETT: VOTO 6.5 Annulla Porcino, non corre mai pericoli.
TEDESCHI: VOTO 6 Pomeriggio tranquillo. Normale amministrazione fino al 6-1.
DI NUNZIO: VOTO 6 (il peggiore)
Su un corner si perde Gomes che colpisce debolmente di testa. Esce nella ripresa.
PINNA: VOTO 6.5 Sua la punizione per la zuccata del capitano
CRIACO: VOTO 7
Innesca La Mantia per il 3-0. Come ad Andria, prova positiva e un passaggio vincente.
ARRIGONI: VOTO 7 Motorino inesauribile, tra i migliori del girone. Chiude da stopper.
CACCETTA: VOTO 6.5
Primo gol del torneo, nel prossimo dovrà essere l’assoluto protagonista.
STATELLA: VOTO 6.5 Accelerazioni sul filo del fallo laterale a creare superiorità.
LA MANTIA: VOTO 8 (il migliore) Piattone che gonfia la rete dopo qualche giro di lancetta. Raddoppio nella ripresa a timbrare il gol numero 13 in campionato. Che gran finale di stagione!
ARRIGHINI: VOTO 7.5 Bellissimo l’assist per il compagno di squadra, meno i quattro gol che si mangia. Doppietta nella ripresa, sfiora la doppia cifra. Si danna l’anima come sua consuetudine.
ROSELLI: VOTO 7 Tiene alta la concentrazione dei rossoblù che dilagano. Ha chiesto una squadra per poter puntare alla Serie B.

Subentrati:
CAVALLARO: VOTO 6.5 Risponde ai fischi del pubblico con una prodezza e mette Arrighini davanti a Iuliano.
FIORDILINO: VOTO 6 Entra a risultato già acquisito e svolge il compitino.
COLLOCOLO: VOTO 6.5 Esordio per il baby centrocampista della Berretti. Classe ’99, dimostra di avere bei numeri.

 

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it