Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza-Meluso, passi in avanti. Il piano-B è Valoti e può tornare Padovano

Cosenza-Meluso, passi in avanti. Il piano-B è Valoti e può tornare Padovano

– di Antonio Clausi –
Il ds verso il rinnovo di un solo anno, ma oltre a Dolci contatti pure col vecchio mediano del 1914 ora all’Albinoleffe e con l’ex bomber di fine anni ’80.

Passi in avanti nel rapporto tra Meluso e il Cosenza. Passi in avanti che dovrebbero sfociare in un contratto. Eugenio Guarascio non ha intenzione di andare oltre i 12 mesi di accordo con il direttore sportivo che negli ultimi due anni ha riportato in una dimensione più consona alla propria storia il club rossoblù. Alla presenza di Giorgio Roselli, per il quale il Pavia resta alla finestra, è stato fatto il punto della situazione e l’ufficio stampa ha veicolato un messaggio che parla “di un confronto sereno e costruttivo con cui si gettano le basi per avviare la fase dei rinnovi contrattuali e delle altre operazioni di mercato”. Insomma, tutto lascia pensare per il meglio anche se non ci sarebbe da metterci la mano sul fuoco. Un conto sono le parole, un altro i fatti e quelli soltanto verso l’inizio di luglio saranno evidenti. Qualche tassello, però, non è al proprio posto e degli spifferi raccontano che dopo le chiacchierate con il direttore sportivo del Como Giovanni Dolci, strategicamente smentite da Via degli Stadi, il presidente ha fatto la conoscenza di Aladino Valoti. L’ex centrocampista del 1914 è a capo dell’area tecnica dell’Albinoleffe, impegnato nei playout del girone A e distratto da pensieri di campo per altre due settimane. Legatissimo alla città dei Bruzi dove sfiorò la promozione in A con Mutti in panchina, rappresenta un piano-B qualora qualcosa dovesse andare storto con Mauro Meluso. Attenzione però, all’orizzonte spunta un nome che farebbe impazzire la città e i nostalgici del calcio che fu: il patron ha parlato con Michele Padovano: per lui un ruolo da definire. Il vecchio bomber dei Lupi, nonché campione d’Europa con la Juventus, ha già dato la sua disponibilità.

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it