Cosenza CalcioVideo

Perina, nozze rossoblù: “Mi sposo e vorrei rinnovare col Cosenza”

Il portiere dei Lupi lancia messaggi alla società. “La mia parata più bella a Catania su un tiro di Calil. Iemmello e Moscardelli mi hanno messo in difficoltà”.

Si sposerà con Sara il 27 giugno e inevitabilmente ci sarà del rossoblù al suo matrimonio. Pietro Perina ha conquistato i tifosi del Cosenza alla sua prima stagione al Marulla. Il tesseramento del numero uno classe 1992 fu caldeggiato un anno fa dal preparatore Orlandi (“Federico è come un fratello, ha fatto un lavoro straordinario ed è una persona eccezionale dentro e fuori dal campo“), a lui poi sono bastati pochi mesi per non far rimpiangere gente come Frattali e Ravaglia. “E’ stato un campionato strepitoso – ha spiegato – Noi siamo partiti per migliorare un decimo posto ed abbiamo sfiorato i playoff. Peccato per qualche punto perso per strada. A Cosenza c’è una tifoseria eccezionale che non fa mai mancare il suo sostegno, guai a tradirla. La maglia la devi sudare tutte le settimane“. Al Corsport si allinea al Guarascio-pensiero da buon aziendalista. “La penso come il presidente, ma non decido io: spero e mi auguro che il prossimo sia un Cosenza più forte“. Il pipelet barese non nasconde l’ambizione di restare in Calabria: “Mi farebbe enormemente piacere” sottolinea prima di indicare Moscardelli e Iemmello come gli avversari più ostici dell’ultimo campionato. “L’attaccante del Foggia su tutti – chiude Perina – Nella gara di andata ci rifilò una doppietta, ma al ritorno gli ho parato un rigore sotto la nostra curva. Prima del match con Roselli e Orlandi abbiamo cercato di comprendere davanti al video come calciasse i penalty e mi sono tuffato dalla parte giusta. Se mi ispiro a qualcuno? Sì, a Julio Cesar del Benfica“.

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina