Attualità

Se il sesso a pagamento finisce in rapina: arrestato un cosentino

Il 35enne della provincia di Cosenza chiede uno sconto alla prostituta colombiana che non intende concedergli. Lui tira fuori prima una pistola e poi un coltello: in entrambi i casi la donna lo disarma ma alla fine l’indagato ruba 300 euro dal portafoglio di lei e va via

Una “squillo” colombiana è stata rapinata e accoltellata in casa a Roma da un 35enne calabrese che è stato poi arrestato dagli agenti della Squadra Mobile della Capitale. L’uomo, originario della provincia di Cosenza ma residente a Roma, dopo aver pattuito le condizioni per una prestazione sessuale a pagamento, si è presentato nell’appartamento della donna, nella zona del Tuscolano, pretendendo uno sconto che la prostituta non intendeva praticare. A questo punto, ha estratto una pistola dalla cintola ed ha minacciato la donna ordinandole di consegnargli tutto il denaro che aveva in casa. Ne è nata una colluttazione e alla fine la straniera è riuscita a disarmare l’aggressore che ha però estratto un coltello a serramanico e ha cercato di colpirla al viso, ma la donna si è difesa ancora e proteggendosi con gli arti superiori è riuscita ad evitare che i fendenti le colpissero il volto. Esausta e ferita, mani e braccia, la donna si è accasciata a terra e l’uomo ne ha approfittato per prenderle la borsa, contenente 300 euro ed effetti personali, ed è fuggito. La straniera è stata accompagnata in ospedale dove le sono state riscontrate lesione guaribili in 30 giorni. Il calabrese, rintracciato dopo un indagine durata oltre un mese, a seguito dell’ordinanza dell’applicazione della misura cautelare in carcere, emessa dal Tribunale di Roma, è stato arrestato per il reato di rapina aggravata.

Tags
Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina