Tutte 728×90
Tutte 728×90

Sondaggio: si passa all’attacco, quale deve essere la priorità del Cosenza?

Sondaggio: si passa all’attacco, quale deve essere la priorità del Cosenza?

Dopo le affermazioni di Ciancio e Statella in difesa e centrocampo, si analizza la prima linea che intriga maggiormente i tifosi. A chi date la priorità per il rinnovo?

Terzo appuntamento con il nostro sondaggio. I rossoblù non hanno ancora fatto firmare il contratto al direttore Mauro Meluso, anche se la proprietà continua a mostrarsi ottimista.  A prescindere da chi sarà a capo dell’area tecnica nel prossimo torneo, CosenzaChannel.it oggi offrirà ai suoi lettori il terzo quesito utile ad individuare le priorità negli imminenti rinnovi contrattuali. Si è partiti nelle scorse settimana da difesa e centrocampo dove Ciancio ha ricevuto un grosso attestato di stima e Statella ha dimostrato di essere tenuto in grande considerazione dai suoi fan. Si continua oggi con il l’attacco. Il nome più caldo è quello di Andrea La Mantia (’91): 13 gol da comprimario e la forza di conquistare a suon di reti pesanti la fiducia del presidente. Per trattenerlo, servirà quasi raddoppiargli l’ingaggio. Su Andrea Arrighini (’91) deciderà l’Avellino titolare del cartellino, ma è un discorso che verrà affrontato in seconda battuta. Giovanni Cavallaro (’83) ha raggiunto il rinnovo automatico del contratto ed è intenzionato a restare a Cosenza: va stilato il contratto nuovo. Giacomo Parigi (’96) è di proprietà dell’Atalanta, mentre Antonio Vutov (’96) dell’Udinese. Voi come vi comportereste? Indipendentemente dalla preferenza espressa, pubblicate le vostre motivazioni nei commenti a margine di questo articolo o sui nostri social network: lunedì pomeriggio faremo insieme il punto della situazione. Non vi resta, pertanto, che dire la vostra!

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it