Tutte 728×90
Tutte 728×90

Ripescaggi in Lega Pro, ecco la graduatoria dei club di Serie D

Ripescaggi in Lega Pro, ecco la graduatoria dei club di Serie D

In testa alla graduatoria c’è la Caronnese, poi Lecco, Campodarsego e Fondi. Probabile l’alternanza con le squadre retrocesse dalla Serie C.

Con le ultime gare dei playoff giocate oggi si sono definite le nove squadre, le vincenti delle finali, che hanno definito la graduatoria per i ripescaggi in Lega Pro. Il Fondi, vittorioso oggi in casa dei lucani del Francavilla, fa un balzo in avanti nella gradutoria dei coefficenti è grazie al +0,50 derivante dalla vittoria della Coppa Italia. E’ probabile che la Lega Pro attinga da queste squadra in alternanza alle formazioni retrocesse dalla Serie C dopo la chiusura dei playout. Ad aver detto (momentaneamente?) addio ai professionisti sono Cuneo, Albinoleffe, L’Aquila, Lupa Roma, Ischia, Melfi, Pro Patria, Savona e Lupa Castelli Romani. Come accaduto in occasione del ripescaggio del Cosenza nel 2013, è probabile che qualora non si riescano a trovare società in grado di accollarsi l’onere del salto di categoria, si scorra verso il basso la graduatoria con club di città blasonate come Taranto e Reggio Calabria pronte ad incrociare le dita.

Graduatoria ripescaggi
1) Caronnese 2,16
2) Lecco 2,11
3) Campodarsego 2,08
4) Fondi 2,03
5) Fano 2
6) Cavese 1,89
7) Olbia 1,82 (1,85 senza penalizzazioni)
8) Gavorrano 1,79
9) Correggese 1,68

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it