Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza come Montmartre a Parigi. Occhiuto disegna la funivia dai BoCs Art al Castello Svevo

Cosenza come Montmartre a Parigi. Occhiuto disegna la funivia dai BoCs Art al Castello Svevo

Il sindaco ha svelato stamattina il suo ultimo progetto: collegare la zona del Boulevard al parcheggio della fortezza normanna con una grande opera.

Un sindaco visionario per una città europea che dall’Europa vera, quella che conta, dista lingue d’asfalto lunghe migliaia di chilometri. Mario Occhiuto anche oggi non si è smentito ed ha svelato a quanti hanno partecipato alla presentazione della stagione di eventi al Castello Svevo la sua ultima idea: regalare a Cosenza una funivia in stile Montmatre. A Parigi la funicolare permette di raggiungere senza fatica la Butte de Montmartre (la cima della collina dove si trova la basilica del Sacré-Cœur) dalla parte più bassa del giardino situato sulle sue pendici. Collega dunque Place Saint-Pierre a Rue du Cardinal Dubois coprendo 108 metri di distanza per un dislivello di 36 metri. A Cosenza i numeri sarebbero leggermente più contenuti, ma le due stazioni unirebbero la zona del parco fluviale, teatro estivo del Boulevard, al Castello Svevo. La prima stazione verrebbe costruita in prossimità dei BoCs Art degli artisti (dove una volta sorgeva la fabbrica “Mancuso Ferro”), la seconda nel parcheggio della fortezza normanna. Il sindaco Occhiuto ha spiegato questa mattina i dettagli dell’idea dalle mura di cinta del castello, indicando il panorama che interesserebbe la nuova opera, pronta ad arricchire ulteriormente la città di Cosenza. (Antonio Clausi)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it