Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza, iscrizione ok. Cerri: “Proveremo a prendere una punta dalla B”

Cosenza, iscrizione ok. Cerri: “Proveremo a prendere una punta dalla B”

Dopo l’addio di Arrighini il ds non si fascia la testa e cerca il bomber. Intanto il club fa sapere che ha depositato in Lega la domanda con in allegato quanto richiesto.

L’addio di Arrighini al Cosenza ha messo la parola fine alla prima telenovela dell’estate. La magra figura fatta dal club resta, il mercato però dà tempo e modo di rimediare. Guarascio ha promesso a Cerri e Roselli di investire nel reparto offensivo, sempre rimanendo nel budget stabilito, ed è sulla prima linea che arriveranno i botti. Il responsabile dell’area tecnica rossoblù, appresa la notizia dell’accordo tra il Cittadella e il bomber pisano, non si è fasciato la testa ed ha sottolineato tra il serio e il faceto “Proveremo a prendere un attaccante dalla B”, mostrando fugacemente ai presenti i suoi preziosi appunti. L’intenzione è chiara: arrivare ad un top-player con la somma destinata inizialmente al numero nove ex Avellino. L’opportunità va vagliata bene, perché fallire dal punto di vista tecnico il tesseramento dell’uomo più rappresentativo comprometterebbe poi il resto. Nel frattempo la società ha fatto sapere di aver depositato la domanda di iscrizione con in allegato quanto richiesto dalla Lega Pro. (Antonio Clausi)

Related posts