Tutte 728×90
Tutte 728×90

Porto di Corigliano, sbarca la nave irlandese con 498 migranti a bordo

Porto di Corigliano, sbarca la nave irlandese con 498 migranti a bordo

Un centinaio sono stati soccorsi dalla nave italiana “Diciotti”, che poi li ha affidati alla Marina irlandese. Il servizio di assistenza è coordinato dalla prefettura di Cosenza.

La nave “Roisin” della Marina irlandese, arrivata stamattina nel porto di Corigliano Calabro, ha portato sulla terra ferma 498 migranti. Tra i profughi, soccorsi al largo della Libia, ci sono 71 donne, di cui 3 incinte, e 91 minori. Due le persone ammalate, di malaria, portate nell’ospedale di Cosenza. Tra i migranti ci sono profughi provenienti dal Mali, dalla Nigeria, dal Ghana, dal Camerun, dall’Eritrea e dall’Etiopia. Un centinaio sono stati soccorsi dalla nave italiana “Diciotti”, che poi li ha affidati alla Marina irlandese. Il servizio di assistenza è coordinato dalla prefettura di Cosenza.

Related posts