Tutte 728×90
Tutte 728×90

Lega Pro, salgono ad otto i ripescaggi (per adesso). Incognita sulle penalizzazioni

Lega Pro, salgono ad otto i ripescaggi (per adesso). Incognita sulle penalizzazioni

Oltre alle sei squadre per ripristinare il format, vanno sostituiti Bellinzago e Martina. Attesa per le determinazioni della Covisoc sulle iscrizioni.

Alla scadenza perentoria del 30 giugno 2016 il numero di squadre della Prima Divisione Unica di Lega Pro per il campionato 2016-17 si è già ridotto da 54 a 52. Bisogna precisare, però, che un numero imprecisato di società ha presentato domande (più o meno) incomplete.
Al momento non sono consentite illazioni di sorta sul numero di club che hanno iniziato  la stagione in modo precario già prima del via, poiché manca qualsiasi crisma di ufficiosità intorno a quelle che restano solo voci di corridoio.
Il rilascio delle Licenze Nazionali in terza serie nazionale continua a fare acqua nonostante la (fittizia?) perentorietà di una normativa che, se fosse applicata in modo rigoroso terrebbe fuori chissà quanti club. Un atteggiamento che consente alle società ritardatarie di metterci una pezza, sempre e comunque, ormai da troppi anni.
Tornano così di attualità deferimenti e penalizzazioni a cascata. Il campionato 2016-2017 sembra già falsato ben prima che siano stati formati i gironi e potrebbe vanificare da subito i risultati ottenuti sul campo.
Quanto si dovrà aspettare ancora perché finisca questo andazzo? Giriamo la domanda alla nuova governance della Lega di Firenze guidata dal presidente Gabriele Gravina. (calciopress)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it