Tutte 728×90
Tutte 728×90

Provincia di Cosenza, la Presidenza del Consiglio dei Ministri dà ragione a Di Natale

Provincia di Cosenza, la Presidenza del Consiglio dei Ministri dà ragione a Di Natale

Il consigliere anziano facenti funzioni aveva chiesto un parere che conforta l’esponente del Pd e boccia la condotta del sindaco di Cosenza Mario Occhiuto. 

Con provvedimento del 19/07/2016 protocollo 12858, la Presidenza del Consiglio Dei Ministri è intervenuta al fine di ricondurre nei canoni della correttezza amministrativa e della legittimità amministrativa l’attività della Provincia. In particolare con atto indirizzato al Segretario Generale dell’Ente, al Ministero dell’Interno, al Prefetto di Cosenza ed al Consigliere Anziano Graziano Di Natale, si dispone di ricondurre l’attività amministrativa dell’Ente alla correttezza amministrativa confermando che la guida della Provincia di Cosenza spetta al Consigliere Anziano fino alle elezioni del nuovo presidente. Di Natale ha dichiarato. «Con l’intervento della Presidenza del Consiglio dei Ministri si pone fine ad una telenovela che non appassionava più nessuno. D’altra parte non poteva essere diversamente stante le pronuncie del Tribunale Amministrativo e del Consiglio di Stato. Chiedo a tutti di collaborare per ripristinare da subito la legittimità amministrativa e per condurre in maniera armoniosa la Provincia di Cosenza alle nuove elezioni del Presidente. Non sono animato da nessuno spirito di vendetta o rivalsa ho condotto questa battaglia solo per far rispettare le sentenze dei giudici amministrativi e per garantire alla Provincia un governo legittimato ed in regola con i dettati normativi».
(Maddalena Perfetti)

Related posts