Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza, Di Somma col ginocchio gonfio. De Angelis si arrampica sul traliccio

Cosenza, Di Somma col ginocchio gonfio. De Angelis si arrampica sul traliccio

Altra mattinata di lavoro a Lorica: il difensore risente ancora dello scontro con Baclet (che ha recuperato). Il vice di Roselli riprenderà la gara con la Morrone dall’alto.

LORICA Il difensore Di Somma non prenderà parte pomeriggio alla prima uscita stagionale del Cosenza. Salterà l’amichevole contro la Morrone (fresca di vittoria nel campionato di Terza Categoria) a causa della botta rimediata durante il primo giorno di ritiro. Lo scontro di gioco con Baclet, che invece ha recuperato pienamente, lo sta costringendo all’infermeria. Pino Suriano sta lavorando sul suo ginocchio, visibilmente gonfio, sperando di rimetterlo in sesto per i prossimi giorni. A parte anche l’attaccante Capuano, giovane in prova con la squadra rossoblù. La mattinata ha visto i Lupi cominciare con i soliti esercizi di riscaldamento, per poi passare ad un approfondimento tattico agli ordini di Roselli. Ranghi ridotti, ma partitella vera durata una mezzoretta. Non sono mancati scontri di gioco, contrasti e gol. Muscoli pesanti per tutti, specialmente per coloro che hanno una stazza importante. Cerri, a bordo campo, sta seguendo in modo interessato minuto dopo minuto ogni esercizio: vuole rendersi conto di persona del valore della rosa e solo dopo mettervi mano col mercato. A margine della partitella, lavoro supplementare di natura atletica. Il menù prevedeva potenziamento muscolare e mobilitazione dell’anca. De Angelis si è arrampicato fin sull’ultimo traliccio dell’illuminazione per sistemare una telecamera che riprenderà il match, mentre per i tre portieri tempi supplementari: scatti in salita e sette camicie grondanti di sudore. (Antonio Clausi)

GUARDA LA FOTOGALLERY DELLA MATTINATA

Related posts